– Saint Germain: il tempo, questo sconosciuto ! – Saint Germain: time, this stranger!- Saint Germain: tiempo, este extraño!

SaintGermain

“O tempo, o tempo, cosa vogliamo dire di questo sconosciuto ? Il tempo non esiste per nulla. E’ solo un modo in cui l’essere umano ha una misura. Di cosa ? Di nulla, ovviamente.
Per tutto questo tempo, ops scusate…eheh.., che l’uomo ha utilmente usato il tempo, nessuno si è mai chiesto: di quanto tempo ho bisogno per ascendere ? Perchè questo ?
Perchè nessuno può fare più cose simultaneamente, questo è il perchè. Così, quando un umano parla, quando guarda youtube, quando fa l’amore- e questa la cosa migliore che potete fare- nessuno dice: oh è passato del tempo MENTRE il tempo passa. E’ una finzione.
E nessuno può dire: oh wao…è giunto il tempo di cui ascendo …no, questo non è possiile affatto. Allo stesso tempo, ops…ancora ..ohoh…,noi non possiamo dire: ops, è giunto il tempo in cui io muoio, perchè questo tempo non è misurabile ( a meno che non abbiate una assicurazione. Ahah…
Così questo che noi chiamiamo avere più tempo degli altri, significa: avere una maggiore vibrazione nel range della gioia. Questo è il significato.
Tu puoi soffrire molte vite nelle quali il tempo è vissuto ( in modo lineare) in un basso range di vibrazioni.
Quando io ho vissuto nella mia epoca, Ho visitato l’intera Europa, ma senza bagaglio. Perchè questa scelta ? Perchè quando occorreva materializzavo ciò di cui avevo bisogno.
Ora, cosa accade quando le persone sono in gioia ? Il tempo fluisce vero ? Questo capita perchè le vibrazioni alte non soffrono di una percezione distorta. Ciò vuol dire che quando invece la merda capita, capita. ahah, scusate…
In altri termini il tempo non esiste quando voi siete in un range vibrazionalmente elevato. Questa modalità è simile a quella in cui vi trovate quando non avete un corpo.
Ora, quando la banda di frequenza di vibrazione va giù, il tempo è molto molto più denso, e questo è simile al chewingum, è…pastoso e profumato al mentolo- se vi va bene…ahah-.
E cosa accade quando le vibrazioni divengono più basse, più basse ed oltre ? Il tempo passa lentissimamente- come un funerale, più o meno-.
E quando siete in amore invece cosa accade ? Il tempo è più, potremmo dire, è come…oh wao…sapete questo…è pastoso quasi come il chewingum – oh, oh…qualcuno qui se la prende…
Così, perchè soffrite per QUESTO momento ? Se il tempo non esiste è normalmente acclarato che la sofferenza non esiste nemmeno.”

(Estratto da una conversazione con il Conte di Saint Germain, tramite Karuna)

http://consulenzespirituali.com

“O time, or time, what we want to say to this stranger? Time does not exist at all. It ‘s just one way in which the human being has a measure. What? You’re welcome, of course.
All this time, oops sorry … hehe .., that man has usefully used the time, no one ever asked how much time I need to ascend? Why this?
Because no one can do more things simultaneously, this is why. So when a human speaks, when watching youtube, when making love-and this is the best thing you can do-no one says, oh it’s been a while WHILE time passes. It ‘a fiction.
And no one can say, oh wao … now is the time when I ascend … no, this is not at all possiile. At the same time, still ..ohoh ops … …, we can not say, oops, now is the time when I die, because this time is not measurable (unless you have an insurance. Haha .. .
So that’s what we call having more time than the others, it means: to have a greater vibration in the range of joy. This is the meaning.
You can suffer a lot of lives in which time is experienced (linearly) in a low range of vibrations.
When I lived in my time, I visited the whole of Europe, but without luggage. Why this choice? Because when needed I materialise what I needed.
Now, what happens when people are in joy? Time flows true? This happens because the high vibrations do not suffer from a distorted perception. This means that when instead the shit happens, it happens. haha, sorry …
In other words, there is no time when you are in a high vibrational range. This mode is similar to that in which you find when you do not have a body.
Now, when the frequency band of vibration goes down, time is very much denser, and this is similar to chewing gum, is … mellow and perfumed menthol- if there is fine … ahah-.
And what happens when the vibrations become lower, lower, and beyond? Time passes very very slowly- like a funeral, more or less-.
And when you’re in love instead what happens? The weather is, we might say, is like … oh … you know this … wao is pasty almost like chewing gum – oh, oh … someone here gets angry …
So, why suffer for THIS moment? If time does not exist is normally established that suffering does not even exist. “

(Excerpt from a conversation with the Count of Saint Germain, by Karuna)

http://consulenzespirituali.com

“Tiempo de O, o el tiempo, lo que queremos decir a este extranjero? El tiempo no existe en absoluto. Es sólo una forma en que el ser humano tiene una medida. ¿Qué? De nada, por supuesto.
Durante todo este tiempo, oops lo siento … jeje .., que el hombre ha utilizado provechosamente el tiempo, nadie le preguntó cuánto tiempo tengo que subir? ¿Por qué esto?
Debido a que nadie puede hacer más cosas al mismo tiempo, es por eso. Así que cuando habla un ser humano, al ver youtube, al hacer el amor, y esto es lo mejor que puedes hacer, nadie dice, oh que ha pasado un tiempo MIENTRAS pasa el tiempo. Es una ficción.
Y nadie puede decir, oh wao … ahora es el momento en que asciendo … no, esto no es en absoluto possiile. Al mismo tiempo, todavía ..ohoh ops … …, no podemos decir, oops, ahora es el momento en que me muera, porque esta vez no es medible (a menos que tengas un seguro. Jaja .. .
Así que eso es lo que llamamos tener más tiempo que los demás, significa: tener una mayor vibración en el rango de alegría. Este es el significado.
Usted puede sufrir una gran cantidad de vidas en el que se experimenta el tiempo (lineal) en un rango bajo de vibraciones.
Cuando vivía en mi tiempo, visité el conjunto de Europa, pero sin equipaje. ¿Por qué esta elección? Porque cuando sea necesario materializzavo lo que necesitaba.
Ahora, ¿qué pasa cuando la gente está en la alegría? El tiempo fluye cierto? Esto sucede porque las altas vibraciones no sufren de una percepción distorsionada. Esto significa que cuando en lugar de la mierda sucede, sucede. jaja, lo siento …
En otras palabras, no hay momento en que usted se encuentra en un alto rango vibracional. Este modo es similar a aquel en el que te encuentras cuando usted no tiene un cuerpo.
Ahora, cuando la banda de frecuencia de la vibración baja, el tiempo es mucho más denso, y esto es similar a la goma de mascar, es … suave y perfumada mentolo- si no está bien … ahah-.
¿Y qué sucede cuando las vibraciones se vuelven más bajo, más bajo, y más allá? El tiempo pasa lentissimamente- como un funeral, más o menos-.
Y cuando estás en el amor en lugar de lo que sucede? El tiempo es, podríamos decir, es como … oh … usted sabe esto … wao es pastosa casi como la goma de mascar – ¡oh, oh … alguien aquí se enoja …
Así que, ¿por qué sufrir por este momento? Si normalmente se establece el tiempo no existe ese sufrimiento ni siquiera existe “.

(Extracto de una conversación con el conde de Saint Germain, por Karuna)

http://consulenzespirituali.com

Annunci

– Mentre soffriamo che atteggiamento è più indicato adottare ? – While suffering that attitude is more appropriate to make?

scimmia_gesti_dubbio-300x213

“Quando accade qualche cosa di spiacevole, noi abbiamo un duplice tipo di atteggiamento che possiamo adottare.

Nel primo di essi noi non guardiamo avanti, rimanendo bloccati in una emozione negativa. Questo nutre la rabbia, la paura, e ogni tipo di scherzetto che la nostra mente ha utilmente usato fino a quel momento. La rabbia solitamente viene a risolversi in auto-punizione, o in qualche sorta di malanno. Questo accade di sovente a coloro che hanno, ad esempio, dei traumi irrisolti nella loro vita.

Nel secondo atteggiamento, noi utilmente apprendiamo una lezione da ciò che è accaduto: se noi non guardiamo troppo avanti, usando la mente programmativa ed evitando di riferirci a ciò che è accaduto, possiamo stare nell’emozione che ciò che è accaduto ha provocato in noi, e con ciò possiamo evolvere vicino al nucleo della questione che ci ha causato una sofferenza.

Ma quando questa emozione è trattenuta troppo a lungo, noi possiamo sopravvivere in uno stato di sofferenza. Noi possiamo fingere che la questione emotiva sia superata, mentre nel nucleo della cosa, non lo è affatto. E’ come se inducessimo noi stessi in uno stato ipnotico di non sofferenza, che in realtà è auto-imposto.

Ma senza andare al nucleo della sofferenza, non evolviamo, nè risolviamo ciò che ci ha causato dolore.

E’ un percorso introspettivo che sarebbe non necessario, se avessimo sempre la capacità di andare oltre le cose che ci danno sofferenza. Ma ciò è in pratica impossibile, se non pratichiamo ampiamente il non-giudizio di noi stessi e degli altri.

Questo è il punto essenziale sul quale dovremmo migliorare tutti.”

Karuna

http://consulenzespirituali.com

______
“When something unpleasant happens, we have a twofold kind of attitude that we can adopt.

In the first of them we do not look forward, remaining stuck in a negative emotion. This feeds the anger, fear, and every kind of joke that our mind has usefully used until then. Anger usually is to lead to self-punishment, or some sort of ailment. This happens often to those who have, for example, of unresolved trauma in their life.

In the second approach, we usefully learn a lesson from what happened: if we do not look too far ahead, using the mind’s Programming and avoiding to refer to what happened, we can feel the emotion that what happened resulted in us , and with this we can develop near the core of the issue that has caused suffering.

But when this emotion is retained too long, we can survive in a state of suffering. We can pretend that the emotional issue is exceeded, while the core of the thing, not at all. And ‘as if we ourselves were to induce a hypnotic state of not suffering, which in reality is self-imposed.

But without going to the core of suffering, we not evolve, nor solve what caused us pain.

It ‘an introspective journey that would be unnecessary if we had always the ability to go beyond the things that give us pain. But this is impossible in practice, if not widely practice non-judgment of ourselves and others and the non-attachment.

Those are the essential points on which we should all improve. ”

Karuna

 
 http://consulenzespirituali.com

Dall’energia dell’A. Michele: Il DESIDERIO DI TORNARE ALLA CASA DEL PADRE

Immagine

Amici, è con grande delicatezza e a accuratezza che vi porgiamo questo messaggio.

Desiderare tornare alla casa del Padre nasconde la più grande sfida che un Essere Umano possa affrontare. E’ scritto nel DNA della razza radice, questo grande desiderio, che è il testamento biologico dell’uomo e della sua appartenenza ai cieli da dove Egli è provenuto.

Vedete, quando un Essere Umano soffre, c’è una grande compassione dall’altra parte del Velo. Tutte le anime, i deva e gli elementali si raccolgono sotto un unico manto e cantano le stesse note cantate dall’Essere Umano.

Egli, a un certo punto del cammino desidera tornare in seno al Padre, per provare l’Amore che non ha fine. E’ come una storia d’amore che vi attende al di là del Velo. Onore e merito a coloro che conoscono questa nostalgia, perché per Essi è grande l’Amore del Padre.

Anche coloro i quali pongono fine alle loro vite terrene con gesto deliberato tornano all’Amore del Padre. Per essi c’è una speciale carezza che li saluta. Lo spirito dice loro: “ehi, come è andata ? neanche questa volta hai retto ? “ E dopo qualche tempo ancora giù, nel canale della nascita.

Benedetto l’Essere Umano che sa trasformare il pianto in sorriso, perché di Egli è il Regno dei Cieli. Molte, molte anime in questo momento di cosi grandi trasformazioni stanno desiderando abbandonare la partita. Molti, molti Angeli Umani stanno sentendo le gocce d’angelo, che sono le loro lacrime che dall’altra parte del Velo bagnano la loro pelle.

Amati, siate docili con voi stessi nel momento delle sfide, e sappiate che ad ogni sofferenza che provate stando nel vostri ristretti chili umani, c’è una grande ricompensa di saggezza e comprensione nella vostra anima. Siamo con voi ad ogni passo del cammino. Siate docili. E carezzate le vostre palpebre umide col calore dei vostri sorrisi più segreti. E cos’ è.

karuna