Non sottometterti: stai con la tua Verità/Do not submit: You are with your Truth

gregory_colbert11-32j9qiupc1rcflr3r75log

“Non ferire gli altri nel loro modo di essere come loro vogliono, cioè persone che vogliono soffrire. La tua corretta azione è quella di essere naturale con loro, e di fornire informazioni per la loro evoluzione solo se espressamente richieste. Non tradire questa  nuova strada di essere in onore con loro. A volte tu vorresti essere confermato da loro, ma facendo cosi tu fai rivivere non solo i loro dolori, ma anche i tuoi. Tu vuoi stare in piedi per molte persone, ma loro a volte dicono solo: “hey, sto male…”, ma non vogliono un aiuto, vogliono solo ancorarsi alla tua energia che è ancora disponibile a questo gioco di nutrimento. Se invece dici: io non permetto a loro di ancorarsi cosi come noi che parliamo a voi non ci ancoriamo a voi, ognuno scorre agevolemente per la sua strada. Scegli dunque un nuovo vero obbiettivo: non essere triste per i loro dolori. Vuoi forse renderti compatibile con tale compatimento o finalmente ti accorgi che la tua vetta è incompatibile coi loro obbiettivi ? Quindi fai questo. Chiediti quale è il tuo reale obbiettivo. Rifletti su ciò. Quando avrai fatto questo sinceramente, e senza sensi di colpa per i loro dolori, avrai accesso finalmente alla tua nuova maniera di agire. Non chiedere più a te stesso nè ferite, nè limiti. Questo è il tuo obiettivo.”

IL COLLETTIVO, guide canalizzate da Altares e MAdrahal

Sulla libertà / About freedom

Chi siamo

____________________________

gregory_colbert11-32j9qiupc1rcflr3r75log

“Do not hurt others in their way to be as they want, ie people who want to suffer. Your correct action is to be natural with them, and to provide information for their evolution only if expressly requested. Do not betray this new road to be in honor with them. Sometimes you want to be confirmed by them, but doing so you revive not only their pain, but also yours. You want to stand up for many people, but they sometimes just say: “Hey, I’m sick… ” But do not want help, just want to anchor to your energy that is still available to this game of nourishment. If you say: I do not allow them to anchor as well as we who speak to you we do not even to you, everyone runs smoothly on his way. So choose a new true goal: Don’t be sad for their pains. Do you want to make yourself compatible with such compassion or do you finally realize that your peak is incompatible with their goals? So do this. Ask yourself which is your real goal. Think about that. When you have done this sincerely, and without guilt for their sorrows, you will finally have access to your new way of acting. Don’t ask yourself any more, no wounds, no limits. That’s your goal. “

The collective, guides channeled by Altares and MAdrahal

about us

Il messaggio che portiamo/The message we bring

 

Annunci

Come una ferita può ostacolare la tua crescita interiore/ Il Collettivo canalizzazione di Altares e Madrahal

Farfalla e catene[1]

“Non muoverti nel normale naturale modo umano, e non essere meravigliato se tu non vuoi agire nella normale maniera. Interrogarsi, riflettere e muovere le mosse. Questa è la nuova maniera. 

Tu vuoi sopportare più tutte queste vecchie ferite, o vuoi finalmente muoverti in un nuovo modo ?

Ora vuoi fare un respiro profondo e chiederti quale è la vetta che vuoi raggiungere ?

(….)

La modalità è questa. Quale umore devo avere per ogni prossima mossa ?

Questo è l’umore in cui abbandoni ogni singolo dolore, e tu ti chiedi quale vetta vuoi raggiungere.

Come puoi fare a raggiungere questa senza tremare internamente ? 

Interrogati e rifletti in che modo puoi supplire a ogni tua mancanza e supera in te ogni singolo dolore che sopraggiunge prima di ogni singola mossa. Fai chiarezza.

Tu non vuoi essere in doglianza, vuoi lasciare andare tutto, ma allo stesso tempo vuoi controllare che ogni cosa sia a posto. E questo non è il modo di lasciare fluire internamente ogni cosa come dovrebbe. 

E così in questo modo tu non lasci correre, ma ti interrompi continuamente con domande del tipo: sto facendo la miglior cosa ? Sono nel miglior posto ?

E cosa del mondo in cui la maggiorparte della gente sopravvive ?

Loro non hanno la mandorla aperta e quindi secondo te stanno in profondità oppure vivono superficialmente ?

Loro non vogliono affatto correggere questo loro modo di soffrire, e quindi quando una ferita si apre, rimettono un’altra donna in quel posto o una qualsiasi altra cosa. 

Non vogliono illuminare il loro dolore ma vogliono semplicemente nasconderle con cose o persone.

Loro sono in doglianza.

Tu non sei in doglianza per le tue ferite, ma per tutti coloro che vogliono ancora soffrire senza affrontare le loro sofferenze. 

Tu li percepisci.

Quando tu non tratterrai tutti questi dolori, finalmente troverai la nuova maniera di agire, interrogarti e riflettere in un nuovo modo.

Fai un respiro profondo e una interrogazione profonda in te dopo che ci siamo scambiati queste forme di pensiero.

Quindi abbi una buona rivoluzione interiore nella tua nuova alba.

Tu sei umano ma anche divino dentro.

Siamo sempre vicini a te.

Vai avanti.”

Il Collettivo, canalizzati

da Altares e Madrahal

Il messaggio che portiamo/The message we bring

 

 

 

– La mente programmativa e il “qui e ora”- The mind’s Programming and the “here and now”- Programación de la mente y el “aquí y ahora”

leap-second-clock-time

“Ora, che cosa è la mente programmativa ? è come uno strumento che usiamo per arricchirci di risultati ? è come una gomma che cancella tutto ciò che non è utile nella nostra mente ?
Nè questo, nè quello. è come una bolla nella quale noi entriamo per ottenere dei risultati senza però gioire nel mentre li otteniamo.
Come possiamo dire, la mente programmativa non è interessata alle altre questioni riguardo la vita, l’amore, e gli altri principi dell’essere umano. è una mente programmativa, nè più nè meno.
Ora noi vogliamo scegliere un esempio. Quando uno studente fissa una data per un esame, lui sa che in quella data deve superare questo esame. Per questo motivo studia, studia – ma non più di quello che serve, eehhe-. Per ottenere questo oiettivo lui però tralascia ogni tipo di esperienze che potrebbe vivere nel frattempo che questo tempo scorre. SI perde l’attimo delle cose.
Ora, quale è il punto più importante di questa storia ?
Nessuno, può chiudere se stesso in un piccolo giardino con la sua mente programmativa, escludendo tutto il resto, SE REALMENTE NON VUOLE FARE QUESTO.
Questa restituisce il potere al giovane studente di co-creare una scena nella quale tutto ciò che accade nella sua vita è in equilibrio, senza eccedere con un mucchio di ore sui libri, sul pc, con grafici, con tutte queste cose.”

Un Maestro attraverso Karuna

http://consulenzespirituali.com

_________

“Now, what is the mind’s Programming? Is a tool we use to enrich results? Is like an eraser that erases everything that is not useful in our minds?
Neither this nor that. It is like a bubble in which we come to get results without rejoice in as we get them.
As we speak, the mind’s Programming is not interested in other issues about life, love, and the other principles of the human being. It is a mind’s Programming, neither more nor less.
Now we want to choose an example. When a student set a date for an examination, he knows that in that time must pass this exam. For this reason, studies, studies – but not more than you need, eehhe-. To achieve this goal, however, he leaves out all kinds of experiences you could live in the meantime that this time passes. You lose the moment things.
Now, what is the most important point of this story?
No one can shut himself in a small garden with his mind’s Programming, exclusion of all else, IF NOT REALLY WANT TO DO THIS.
This returns the power to the young student to co-create a scene in which everything that happens in his life is in balance, without exceeding a bunch of hours on the books, on the PC, with graphics, with all these things. “

A Master through Karuna

http://consulenzespirituali.com

______
“Ahora, ¿qué es la programación de la mente? ¿Es una herramienta que se utiliza para enriquecer los resultados? ¿Es como una goma de borrar que borra todo lo que no es útil en nuestras mentes?
Ni esto ni aquello. Es como una burbuja en la que llegamos a conseguir resultados sin regocijarse en que los conseguimos.
Mientras hablamos, Programación de la mente no está interesado en otras cuestiones sobre la vida, el amor y los demás principios del ser humano. Es Programación de una mente, ni más ni menos.
Ahora queremos elegir un ejemplo. Cuando un estudiante establece una fecha para un examen, él sabe que en ese tiempo debe pasar este examen. Por esta razón, los estudios, los estudios – pero no más de lo necesario, eehhe-. Para lograr este objetivo, sin embargo, deja fuera todo tipo de experiencias que usted podría vivir entre tanto que pasa este tiempo. Se pierde el momento las cosas.
Ahora, ¿cuál es el punto más importante de esta historia?
Nadie puede encerrarse en un pequeño jardín con la programación de su mente, la exclusión de todo lo demás, SI NO ES REALMENTE QUIERE HACER ESTO.
Esto devuelve el poder al joven estudiante a co-crear una escena en la que todo lo que sucede en su vida está en equilibrio, no exceder de un montón de horas en los libros, en el PC, con los gráficos, con todas estas cosas “.

Un Maestro a través de Karuna

http://consulenzespirituali.com

I Padri Bianchi, una breve intervista con Karuna – The White Fathers, a short interview with Karuna

asce 2

Buonasera. Quello che segue è il resoconto di un dialogo tra me e il collettivo di guide chiamati i Padri Bianchi, un gruppo di anime disincarnate che servono il grande disegno divino per Madre Terra. Si tratta di una breve intervista, che spazia tra vari argomenti.  ❤

KARUNA: In questa sala (una biblioteca ndr.) vedo molti giovani che studiano alacremente sui loro testi, quasi imponendo ciò a se stessi. Non è forse una forma di auto-suggestione ?

PADRI BIANCHI: Su questo punto noi possiamo dire che ognuno di voi usa questa forma di auto-ipnosi. Questo però non è rilevante nei termini della crescita interiore, ma talvolta risulta utile per raggiungere i vostri traguardi.

Noi vogliamo dire che quando questo accade (auto-suggestione), i limiti di questa auto-ipnosi entrano in voi, e i traguardi raggiunti sono frutto di una focalizzazione sull’obiettivo. Molti di voi devono raggiungere gli obiettivi come forma di auto-suggestione per sentirsi sicuri.

Ora, un’altra forma per raggiungere gli obiettivi è un cuore puro in una libera partita della vita. Cosa è questo ? Una forma di pubblicità ? No certo, no. E’ una delle più importanti forme sulle quali noi possiamo riflettere circa il modo di raggiungere gli obiettivi.

In un certo modo, tutte le persone vogliono raggiungere gli obiettivi, focalizzandosi sul risultato. Ma quando questo accade, loro non sono soddisfatte per il fatto che non hanno provato gioia durante il viaggio che li ha portati al raggiungimento dell’obiettivo.

Quando loro perdono la gioia, considerando tutto il dolore che hanno sopportato, entrano in risonanza colla rabbia, per il fatto che qualcuno ha, senza sforzo, ottenutò ciò che loro hanno conseguito con gran dolore.

Ora, quando questo Santo ha ottenuto il suo obiettivo (Saint Germain, le guide si riferiscono alla sua illuminazione), lo ha ottenuto senza alcuno sforzo: nè giudicando gli altri, nè giudicando l’obiettivo stesso che voleva raggiungere.

Ora siamo in un tempo in cui ognuno di voi deve fare una scelta, o nutrire gli altri aspettando la prossima fermata in cui i nostri amici possono portarvi in un altro piano di realtà colle loro navi, o potete ascendere da soli, usando tutte le lezioni utili che avete imparato.

KARUNA: Cosa è l’ascensione ?

PADRI BIANCHI: è fare ciò che vogliamo nel tempo in cui vogliamo farlo. è una sintonia con Madre Terra e Padre Cielo.

KARUNA: Cosa è la morte ?

PADRI BIANCHI: In tutto questo tempo in cui noi siamo stati canalizzati da te, tu hai utilmente nutrito gli altri. Qualcuno di essi ha integrato queste lezioni, qualcun’altro e spesso anche te stesso non avete integrato inizialmente queste lezioni.

In principio tu eri spaventato dalla morte: ora non più. La morte non è orribile come la si dipinge: è una transizione nella quale molte parti di voi hanno un ritorno alla Casa di Madre Terra e di Padre Cielo, senza alcuno sforzo.

In molti di voi, però, vi sono delle forme di pensiero che non permettono un buon e caldo abbraccio con la morte.(…)

E questo è tutto per il momento.

I PADRI BIANCHI, Una breve intervista con Karuna.

** La connessione con i Padri si è interrotta sincronicamente nel momento in cui era giusto. Probabilmente, i temi trattati verrano ripresi successivamente dalle guide su mio invito.

Un abbraccio a tutti,

con amore,

Karuna

http://consulenzespirituali.com

___________

 

Good Evening. The following is an account of a dialogue between myself and the collective of guides called the White Fathers, a group of disembodied souls who serve the great divine plan for Mother Earth. It is a short interview, spanning such diverse topics. Enjoy this <3

KARUNA: In this room (a library ed.) I see many young people studying hard on their texts, almost forcing it to themselves. Is that not a form of auto-suggestion?

WHITE FATHERS: On this point we can say that each of you use this form of self-hypnosis. But this is not relevant in terms of personal growth, but sometimes it is useful to achieve your goals.

We want to say that when this happens (auto-suggestion), the limits of this self-hypnosis you come in, and achievements are the result of a focusing lens. Many of you are to achieve the objectives as a form of auto-suggestion to feel safe.

Now, another form to achieve goals is a pure heart in a free game of life. What’s this? A form of advertising? No, of course not. And ‘one of the most important forms on which we can reflect on how to achieve the goals.

In a way, all people want to achieve the goals, focusing on the result. But when this happens, they are not satisfied by the fact that they felt joy in the journey that brought them to the goal.

When they lose the joy, considering all the pain I have endured, resonate with the anger, the fact that someone, without effort, achieved what they have achieved with great pain.

Now, when this Holy got his goal (Saint Germain, guides refer to his enlightenment), got it without any effort: neither judging others, nor judging the same goal he wanted to achieve.

Now we are in a time when each of you must make a choice, or feed the others waiting for the next stop where our friends can take you to another level of reality with their ships, or you can ascend alone, using all the lessons useful you have learned.

KARUNA: What is ascension?

FATHERS WHITE: is what we want to do at a time when we want to do. It is a tune with Mother Earth and Father Sky.

KARUNA: What is death?

WHITE FATHERS: In all this time when we have been channeled by you, you have fed usefully others. Some of them have integrated these lessons, someone else and often you do not have the same first integrated these lessons.

In the beginning you were frightened by death: not anymore. Death is not horrible as you paint is a transition in which many parts of you have a return to the House of Mother Earth and Father Sky, with no effort.

In many of you, though, there are ways of thinking that does not allow a good and warm embrace with death. (…)

And that’s all for now.

FATHERS WHITE, A short interview with Karuna.

** The connection with the Fathers was interrupted synchronously when it was right. Probably, the topics can expect later taken by the guides on my invitation.

Hugs to all,

with love,

Karuna

– Non tradire te stessa – Cosa è la fede_Do not betray yourself – What is faith

fede

“Non tradire te stessa, anche se qualcuno vuol portarti fuori strada promettendoti cura e attenzione.
Non tradire te stessa, anche se qualcuno vuole portarti fuori strada per un guadagno personale.
Non tradire te stessa, anche se qualcuno vuole portarti fuori strada per insegnarti cose che già sai.
E, alla fine, non tradire te stessa, anche se qualcuno vuole portarti fuori strada per salvarti fintamente, per poi ucciderti.”

Karuna

http://consulenzespirituali.com

“Do not betray yourself, even if someone wants to lead you astray Promising care and attention.
Do not betray yourself, even if someone wants to take you out of the way for personal gain.
Do not betray yourself, even if someone wants to take you out of the way to teach you things you already know.
And, finally, do not betray yourself, even if someone wants to take you out of the way to save you falsely, then kill you. “

Karuna

http://consulenzespirituali.com