– Lettera a un ragazzo- Letter to a boy – Carta a un niño

Lonely-heart-miss-you-3D-wide

Quando provi gioia con un amico, cosa è accaduto dentro di te ? Certamente hai ottenuto un nuovo livello di energia, ma non sei capace ancora di ottenere un livello simile quando sei solo. Questo perchè ? La verità ?
Perchè non sei solo, neppure quando sei solo.
Sei sempre in un caldo abbraccio con la tua ragazza, o con un gruppo di amici che albergano dentro il tuo cuore. Sono dentro di te.
Prova invece a riscaldare te stesso quando sei veramente tutto solo: anche se tu dovessi avere perso i tuoi molti amici e anche la tua ragazza non disperare mai, mai solo un’altra volta.
Essere solo non significa essere un perdente: una buona fioritura può avvenire anche se tu sei tutto solo, senza alcun amico o una ragazza.
Non lamentarti oltre: la tua vita è una ottima occasione per nutrire amore, gioia e felicità: non disperarti oltre anche se il tuo sogno non è realizzato ancora.
Quando perdi la fede, non significa che questo è per sempre.
Cresci in questa, e coltiva questa anche nella solitudine: quando ciò sarà accaduto, potrai riconoscere le persone simili a te, e quando non lo fossero, separartene senza sensi di colpa.
Non essere affranto anche se dovessi fronteggiare la morte dei tuoi genitori: loro ti seguiranno comunque ed ogni volta che avrai bisogno, ti daranno un caldo abbraccio.
E’ ora che tu ti riconosca, senza tradirti più, senza riconoscerti nel posesso, senza sensi di colpa, ed anche se qualcuno dovesse tradirti, non nutrire rabbia, ed anche se qualcuno ti amasse davvero, non attaccare te stesso ad egli.
Quando sei in una relazione d’amore non ancorare te stesso ad essai: l’amore può accadere e scomparire quando tu non te lo immagini.
E quando accade non cercare rimedio: una ferita è piena di bei ricordi quando è guarita col tempo.
Vivere è così bello.

Karuna

http://consulenzespirituali.com

___________

When you feel joy with a friend, what happened inside you? Certainly you’ve got a new energy level, but you’re still able to achieve a similar level when you’re alone. This because? The truth?
Why you are not alone, even when you are alone.
You’re always in a warm embrace with your girlfriend, or with a group of friends that dwell in your heart. They are inside you.
Instead, try to warm yourself when you’re truly alone: ​​even if you were to have your lost many friends and even your girlfriend never despair, never alone again.
Being alone does not mean being a loser: a blooming good can happen even if you are all alone, without any friends or a girlfriend.
Do not complain over: your life is a good opportunity to have love, joy and happiness: do not despair over even if your dream is not yet realized.
When you lose faith, it does not mean that this is forever.
Grow up in this, and this also cultivates in solitude: when this will happen, you’ll recognize the people similar to you, and when they were not, separartene without guilt.
Not be broken even if I had to deal with the death of your parents: they will follow though, and whenever you need it, will give you a warm embrace.
It ”s time you recognize, without betray more, without recognize in posesso, without guilt, and even if someone were to betray you, do not feed anger, and even if someone you really loved, he did not attach yourself to.
When you’re in a loving relationship does not anchor yourself to it: love can happen and disappear when you do not you imagine.
And when it does not seek remedy: a wound is full of happy memories when it healed over time.
Life is so beautiful.

Karuna

http://consulenzespirituali.com

_________

Cuando usted se siente la alegría con un amigo, lo que ocurrió dentro de ti? Ciertamente tienes un nuevo nivel de energía, pero todavía es capaz de alcanzar un nivel similar cuando estás solo. Esto porque? La verdad?
¿Por qué usted no está solo, incluso cuando estás solo.
Siempre estás en un cálido abrazo con su novia, o con un grupo de amigos que habitan en tu corazón. Son dentro de ti.
En su lugar, tratar de entrar en calor cuando estás realmente solo: incluso si usted fuera a tener sus muchos amigos perdidos e incluso tu novia no desesperar, no solo de nuevo.
Estar solo no significa ser un perdedor: una buena floración puede ocurrir incluso si estás solo, sin amigos o una novia.
No te quejes más: su vida es una buena oportunidad para tener el amor, la alegría y la felicidad: no más de la desesperación, incluso si su sueño aún no se dio cuenta.
Cuando se pierde la fe, eso no quiere decir que esto es para siempre.
Crecer en esto, y esto también se cultiva en la soledad: cuándo sucederá esto, reconocerá las personas similares a usted, y cuando no estaban, separartene sin culpa.
No romper incluso si tuviera que hacer frente a la muerte de sus padres: ellos seguirán sin embargo, y siempre que lo necesite, te daré un cálido abrazo.
Es el momento a reconocer, sin traicionar a más, sin reconocer en posesso, sin culpa, e incluso si alguien fuera a traicionarte, no alimenta la ira, e incluso si alguien que realmente amaba, él no apegas a s.
Cuando estás en una relación amorosa no anclar a ti mismo a la misma: el amor puede suceder y desaparecen cuando no te imaginas.
Y cuando no busca remedio: una herida está lleno de recuerdos felices cuando se curó con el tiempo.
La vida es tan hermosa.

Karuna

http://consulenzespirituali.com

– Non tradire te stessa – Cosa è la fede_Do not betray yourself – What is faith

fede

“Non tradire te stessa, anche se qualcuno vuol portarti fuori strada promettendoti cura e attenzione.
Non tradire te stessa, anche se qualcuno vuole portarti fuori strada per un guadagno personale.
Non tradire te stessa, anche se qualcuno vuole portarti fuori strada per insegnarti cose che già sai.
E, alla fine, non tradire te stessa, anche se qualcuno vuole portarti fuori strada per salvarti fintamente, per poi ucciderti.”

Karuna

http://consulenzespirituali.com

“Do not betray yourself, even if someone wants to lead you astray Promising care and attention.
Do not betray yourself, even if someone wants to take you out of the way for personal gain.
Do not betray yourself, even if someone wants to take you out of the way to teach you things you already know.
And, finally, do not betray yourself, even if someone wants to take you out of the way to save you falsely, then kill you. “

Karuna

http://consulenzespirituali.com

25 Aprile: Messaggio dai Padri Bianchi tramite Karuna- 25 April: Message of the White Fathers by Karuna

cropped-terra.jpg

In questi tempi in cui ti abbiamo concesso di esprimerti in ordine agli altri tuoi doni, noi abbiamo compreso con te che la tua opera è indispensabile nell’aiuto degli esseri umani che sono in stato di non-risveglio. E per questo motivo che tu sei indispensabile: che hai saputo andare oltre le soglie della follia, tornando indietro. In questo momento ci sono molte persone che hanno bisogno del tuo Servizio, e per questa necessità tu sei ben preparato. Ora noi vogliamo benedire tutti coloro che nonostante l’ora leggeranno questo messaggio, e con ciò auspichiamo una buona notte a tutti.

I Padri Bianchi tramite Karuna

http://consulenzespirituali.com

____

In these times when we granted you in order to express your gifts to others, we have included with you that your work is essential in helping human beings who are in a state of nonawakening. And for this reason that you are indispensable: you’ve been able to go beyond the threshold of madness, coming back. Right now there are many people who need your services, and the need for this you are well prepared. Now we want to bless all who read this message despite the hour, and with what we hope a good night to all.

The White Fathers by Karuna

http://consulenzespirituali.com

Paura e amore: la danza della creazione consapevole- Fear and love: the dance of counscious creation

Immagine

Amici, diamo ingresso in questo spazio sicuro alle energie che
arrivano. Sono energie che parlano di risoluzione, di gioia, di fresca
creazione.
Quante volte ci sentiamo ad un bivio, che riconosciamo essere un
punto in cui possiamo lasciarci andare alla gioia ed alla creazione
oppure possiamo scivolare nel dramma del già visto, del già vissuto ?

E’ difficile spiegare questo con le parole, ma vado dentro all’energia
del problema.
La paura di per sè è una vibrazione; essa fa parte dell’energia duale
di questo piano terrestre. Iniziamo a considerarla per quello che è:
una vibrazione. Certo ci saranno i momenti in cui siamo presi dalla
paura, ed il nostro corpo inizia a tremare; ma se guardiamo in fondo
a questa energia ci rendiamo conto che essa non è ne buona nè
cattiva; essa semplicemente E’.

Vi invito allora a fare un esperimento nelle vostre vite. Quante volte
per paura di una aggressione fisica, verbale, o energetica, scegliete di
abbassare la vostra energia, facendola vibrare nei reami della paura ?

Lo facciamo spesso, e questo è perchè abbiamo su di noi le
stimmate dell’abuso. Questa cosa non è più necessaria, amati fratelli
e sorelle. Non occorre più. Possiamo rilasciare il dramma dell’abuso.
Non siete soli in questa scelta; l’Arcangelo Michele è con voi.

Anzi l’invito che faccio a voi amici è questo: TENETE ALTO IL VOSTRO
LIVELLO DI ENERGIA. Non abbassatelo. Iniziamo a riconsiderare
l’energia delle emozioni senza dramma: esse semplicemente sono
una energia che attraversa il nostro corpo nella parte emotiva.
Tenendo alto il livello di fiducia e di energia, il che significa essere
consapevoli di voi stessi nella situazione che state vivendo, date la
possibilità al nuovo di manifestarsi.

Quando di fronte al dramma vi comportate come maestri, pieni di
fiducia e consapevolezza, vivete l’emozione come energia, distaccati
dal dramma. Non occorre fare un passo indietro, se volete. E cosi
facendo state co-creando con la persona con cui state in relazione un
nuovo binario, una nuova traccia energetica

. Se rimanete nella vostra maestà, allora il nodo energetico di paura, rabbia,

dolore si trasforma in una potente energia creativa che offre soluzioni

inaspettate ed assolutamente potenti come voi siete.

Per cui amati fratelli e sorella di frante al dramma, non abbassate la
vostra energia, non distogliete lo sguardo o l’attenzione, ma siate
consapevoli. Per non fare entrare il dramma o l’ipnosi frequenziale su
alcune forme pensiero di paura, siate consapevoli. Rimanete nel
vostro potere.
Se cosi farete, fratelli, esistono dei momenti speciali, che chiamo
“Nodi sincronici”, in cui potete partecipare attivamente a grossi
sblocchi di energia tra persone che stanno lavorando su un tema
comune, anche a distanza. Sono le caratteriste della nuova energia,
che ci rende possibile ogni cosa se noi ci permettiamo di esplorarla
attraverso la scelta. Immaginate come questo sia possibile. Questo
sblocco collettivo e individuale.

Bene sono alla fine di questo messaggio di oggi.. Una ultima cosa
voglio dirvi, amici risvegliati e sulla via del risveglio. Se vi trovate
nella confusione più totale, nella indecisione, nella pesantezza della
mente, della vecchia energia, ASPETTATE IL MESSAGGIO. In
qualunque forma esso arrivi, e non giudicate ciò che vi arriva. Siamo
esseri multidimensionali e raccogliamo informazioni su più livelli; nel
nostro stato di presenza IO SONO, ci ricompattiamo nella verità,
nella saggezza della nostra anima. In questo punto non c’è
confusione. Ed ogni esperienza che viviamo ci riconduce a questo
punto, a questa singolarità.

Bene, adesso vi saluto. Coglierete l’essenza del messaggio. Ci sono
molte cose su cui possiamo lavorare.

Noi siamo una Unità nella Sorgente.

K a r u n a  *

c o n s u l e n t e s p i r i t u a l e e c h a n n e l e r 

** ** ** ** ** **

per chi fosse interessato a consulenze o channeling individuali, questo è il link:

http://consulenzespirituali.com

inoltre tenete presenti:

http://movimentosovrano.blogspot.it

http://www.mednat.org/finanza/nuovi_schiavi.htm

http://kateofgaia.wordpress.com/kates-writings/

Namastè

________

Friends, let’s entry into this safe space to the energies
arrive. Energies are discussing resolution, of joy, of fresh
creation.
How many times we feel at a crossroads, which we recognize to be a
point where we can allow ourselves to joy and creation
or we can slip into the drama of the already seen, the already experienced?

It is difficult to explain this in words, but I go into energy
of the problem.
The fear itself is a vibration; it is part of the dual energy
of this earth plane. We begin to consider it for what it is:
a vibration. Of course there will be times when we are caught by the
fear, and our body begins to tremble; but if you look at the bottom
this energy we realize that it is neither good nor
bad; it simply is .

I invite you then to do an experiment in your lives. How many times
for fear of physical aggression, verbal, or energy, choose to
lower your energy, making it vibrate in the realms of fear?

We do this often, and this is why we have upon us
stigmata of abuse. This thing is no longer needed, beloved brothers
and sisters. You no longer need. We may release the drama of abuse.
You are not alone in this choice; Archangel Michael is with you.

Indeed the call I make to you friends is this: KEEP UP YOUR
ENERGY LEVEL. Do not turn it down. We begin to reconsider
the energy of the emotions without drama: they are simply
an energy that runs through our body in the emotional part.
Keeping a high level of confidence and energy, which means to be
aware of yourself in the situation you are experiencing, given the
possibilities of the new manifest.

When faced with the drama you act like masters, full of
confidence and awareness, experience the emotion as energy, detached
from the drama. You do not need to take a step back if you like. and so
making are co-creating with the person with whom you are in a relationship
new track, a new track energy

. If you stay in your majesty, then the node energy of fear, anger,

pain turns into a powerful creative energy that provides solutions

absolutely unexpected and powerful as you are.

So beloved brothers and sister pressed the drama, do not let your
your energy, do not look away or attention, but be
aware of it. To keep out the drama or the frequency of hypnosis
some thought forms of fear, be aware. remain in
your power.
If you do so, my brothers, there are special moments, which I call
Nodes “synchronic”, where you can actively participate in large
breakouts of energy between people who are working on a theme
common, even at a distance. They are the particularities of the new energy,
that makes it possible for all of us if we would like to explore
through choice. Imagine how this is possible. this
Unlock collective and individual.

Well I’m at the end of this message for today .. One last thing
I want to say to you, awakened and friends on the path of awakening. If you find yourself
in utter confusion, the indecision, the unwieldiness of the
mind, the old energy, WAIT THE MESSAGE. in
whatever form it may come, and do not judge what comes to you. we are
multidimensional beings and collect information on multiple levels; in
Our state of the I AM Presence, we bunched in truth,
in the wisdom of our soul. In this point there is no
confusion. And every experience that we live brings us back to this
point, at this singularity.

Well, now I greet you. Will grasp the essence of the message. there are
many things on which we can work.

We are a unit in the Spring.

K a r u n a *

spiritual couselor and channeler

** ** ** ** ** **

for those interested in consulting or channeling individual, this is the link:

http://consulenzespirituali.com

Namastè

Superare gli ostacoli-Overcoming Obstacles (by Karuna)

Immagine

* FOR ENGLISH VERSION SEE BELOW *

Amici, diamo ingresso in questo spazio sicuro alle energie che arrivano.

Sono energie che parlano di risoluzione, di gioia, di fresca creazione.

Quante volte ci sentiamo ad un bivio, che riconosciamo essere un punto in cui possiamo lasciarci andare alla gioia ed alla creazione oppure possiamo scivolare nel dramma del già visto, del già vissuto ?

E’ difficile spiegare questo con le parole, ma vado dentro all’energia del problema.
La paura di per sè è una vibrazione; essa fa parte dell’energia duale di questo piano terrestre. Iniziamo a considerarla per quello che è: una vibrazione. Certo ci saranno i momenti in cui siamo presi dalla paura, ed il nostro corpo inizia a tremare; ma se guardiamo in fondo a questa energia ci rendiamo conto che essa non è ne buona ne cattiva; essa semplicemente E’.
Vi invito allora a fare un esperimento nelle vostre vite.

Quante volte per paura di una aggressione fisica, verbale, o energetica, scegliete di abbassare la vostra energia, facendola vibrare nei reami della paura ?

Lo facciamo spesso, e questo è perchè abbiamo avuto su di noi le stimmate dell’abuso. Questa cosa non è più necessaria, amati fratelli e sorelle. Non occorre più. Possiamo rilasciare insieme il dramma dell’abuso. Non siete soli in questa scelta; l’Arcangelo Michele è con voi.

Anzi l’invito che faccio a voi amici è questo: TENETE ALTO IL VOSTRO LIVELLO DI ENERGIA. Non abbassatelo. Iniziamo a riconsiderare l’energia delle emozioni senza dramma: esse semplicemente sono una energia che attraversa il nostro corpo nella parte emotiva. Tenendo alto il livello di fiducia e di energia, il che significa essere consapevoli di voi stessi nella situazione che state vivendo, date la possibilità al nuovo di manifestarsi.
Quando di fronte al dramma vi comportate come maestri, pieni di fiducia e consapevolezza, vivete l’emozione come energia, distaccati dal dramma. Non occorre fare un passo indietro, se volete. E cosi facendo state co-creando con la persona con cui state in relazione un nuovo binario, una nuova traccia energetica. Se rimanete nella vostra maestà, allora il nodo energetico di paura, rabbia, dolore si trasforma in una potente energia creativa che offre soluzioni inaspettate ed assolutamente potenti come voi siete.
Per cui amati fratelli e sorella di fronte al dramma, non abbassate la vostra energia, non distogliete lo sguardo o l’attenzione, ma siate consapevoli. Per non fare entrare il dramma o l’ipnosi frequenziale su alcune forme pensiero di paura, siate consapevoli. Rimanete nel vostro potere.
Se cosi farete, fratelli, esistono dei momenti speciali, che chiamo “Nodi sincronici”, in cui potete partecipare attivamente a grossi sblocchi di energia tra persone che stanno lavorando su un tema comune, anche a distanza. Sono le caratteriste della nuova energia, che ci rende possibile ogni cosa se noi ci permettiamo di esplorarla attraverso la scelta. Immaginate come questo sia possibile. Questo sblocco collettivo e individuale.
Bene sono alla fine di questo messaggio di oggi.. Una ultima cosa voglio dirvi, amici risvegliati e sulla via del risveglio. Se vi trovate nella confusione più totale, nella indecisione, nella pesantezza della mente, della vecchia energia, ASPETTATE IL MESSAGGIO. In qualunque forma esso arrivi, e non giudicate ciò che vi arriva. Siamo esseri multidimensionali e raccogliamo informazioni su più livelli; nel nostro stato di presenza IO SONO, ci ricompattiamo nella verità, nella saggezza della nostra anima. In questo punto non c’è confusione. Ed ogni esperienza che viviamo ci riconduce a questo punto, a questa singolarità.

Bene, adesso vi saluto. Coglierete l’essenza del messaggio. Ci sono molte cose su cui possiamo lavorare.

Namastè

KARUNA

_____

https://consulenzespirituali.com/la-gaurigione-spirituale-nei-nodi-sincronici-the-spiritual-healing-in-the-synchronic-knots/

_________


Friends, let’s entry into this safe space to the energies coming.

Energies are discussing resolution, of joy, of fresh creation.

How many times we feel at a crossroads, which we recognize to be a point where we can allow ourselves to joy and to the creation or we can slip into the drama of the already seen, the already experienced?

It difficult to explain this in words, but I go into the energy of the problem.
The fear itself is a vibration; it is part of the energy dual of this earth plane. We begin to consider it for what it is: a vibration. Of course there will be times when we are overcome by fear, and our body begins to tremble; but if you look at the bottom of this energy we realize that it is neither good nor bad; it simply is .
I invite you then to do an experiment in your lives.

How many times out of fear of physical aggression, verbal, or energy, choose to lower your energy, making it vibrate in the realms of fear?

We do this often, and this is why we had on us the stigma of abuse. This thing is no longer needed, beloved brothers and sisters. You no longer need. We may release along with the drama of the abuse. You are not alone in this choice; Archangel Michael is with you.

Indeed the call I make to you friends is this: KEEP UP YOUR ENERGY LEVEL. Do not turn it down. We begin to reconsider the energy of emotions without drama: they are simply an energy that runs through our body in the emotional part. Keeping a high level of confidence and energy, which means being aware of yourself in the situation you are experiencing, given the possibility of the new manifest.
When faced with the drama you act like masters, full of confidence and awareness, experience the emotion as energy, detached from the drama. You do not need to take a step back if you like. And in doing so are co-creating with the person with whom you are in relation to a new track, a new track energy. If you stay in your majesty, then the node energy of fear, anger, grief turns into a powerful creative energy that provides unexpected solutions and absolutely as powerful as you are.
So beloved brothers and sister in front of the drama, do not lower your energy, do not look away or attention, but be aware. To keep out the drama or hypnosis the frequency of certain forms of thought afraid, be aware. Stay in your power.
If you do so, my brethren, there are special moments that I call “synchronic Nodes“, in which you can actively participate in major breakouts of energy between people who are working on a common theme, even at a distance. They are the particularities of the new energy that makes us all things possible if we allow ourselves to explore it through choice. Imagine how this is possible. This release collective and individual.
Well I’m at the end of this message for today .. One last thing I want to say to you, awakened and friends on the path of awakening. If you find yourself in utter confusion, the indecision, the heaviness of mind, the old energy, WAIT FOR THE MESSAGE. In whatever form it may come, and do not judge what comes to you. We are multidimensional beings and collect information on multiple levels; in our state of the I AM Presence, we bunched in truth, in the wisdom of our soul. At this point there is no confusion. And every experience that we live brings us to this point, this singularity.

Well, now I greet you. Will grasp the essence of the message. There are many things on which we can work.

Namastè

KARUNA

https://consulenzespirituali.com/le-invocazioni-dellio-sono-the-invocations-of-the-i-am/

Immagine

Canalizzazione: APERTI ALLE POSSIBILITA’

Immagine

Stare nel flusso.

Affidamento al sè guida.

Non giudizio di sè.

Ebbrezza del gioco.

Questi sono i punti che andremo a trattare oggi.

Qualsiasi cosa tu faccia tu che ascolti, sei nel flusso della vita. Non c’è da chiedersi un perchè o un per cosa, non c’è nulla che tu faccia nella vita che è fuori della vita.

Quello che tu percepisci come distanza da te stesso è solo un punto di osservazione della realtà, ovvero un focus che hai posto su un punto rispetto a un altro. Se ad esempio ti focalizzi sulla carriera, vedrai che tutte le informazione che ti arrivano in un dato momento saranno incentrate sull’aspetto finanziario che hai considerato. Questa è una legge dell’energia, che da risposte dove tu metti il focus, la tua attenzione.

E se non metti il focus in nessuna cosa ?

Bene rispondo a questo, si. Allora non mettere il focus in nessuna cosa vuol dire che naturalmente verrai a trovarti in un non spazio, dove nascerà una azione dettata dalle circostanze. Ad esempio se c’è qualcuno che ha bisogno di una mano tu naturalmente alzerai il braccio. Questo presuppone che tu abbia trasformato la parte rettile del tuo cervello, quella che vive di comportamenti basati sulla paura.

Ma c’è di più.

Entrando in uno spazio vuoto come quello della assenza di focus si delinea una situazione per cui si sviluppa il tuo Osservatore interiore. Quello grazie al quale tu percepisci direttamente ciò che è davanti ai tuoi occhi. E non c’è da abbassare il volto quando qualche situazione mette imbarazzo, ma solo da percepire la verità del momento.

Il tuo corpo come dicevamo, agirà di conseguenza rispetto alla situazione determinata, dando risposte incentrate a livello del cuore, cioè delle condivisione collettiva.

A meno che dunque non riteniate di avere una mission particolare da compiere che vi focalizza su un determinato obbiettivo, potrete sperimentare questa sensazione fisica.

Andiamo avanti.

Parliamo dei giochi. Tutto è un gioco anche il più drammatico se si assume una prospettiva spirituale in merito. Ebbene i giochi. Può capitare che davanti a voi si svolgano dei giochi ai quali partecipate, e siccome avete già fatto quelle esperienze che stanno accadendo sotto i vostri occhi e siete annoiati, desiderate sperimentarne di nuovi. Bene.

iN QUESTO CASO NON DOVETE FAR ALTRO CHE ASCOLTARE LA VOSTRA VOCE GUIDA, IL VOSTRO DIO DEA INTERIORI CHE VI DIRANNO IN TEMPO REALE COSA STA ACCADENDO DI FRONTE AI VOSTRI OCCHI.

Questa si chiama comprensione. Quello che avete in mano è la chiave per poter agire sulla realtà prendendo una posizione che è comunque nel flusso ma costituisce una deviazione significativa. In arte è chiamata ispirazione, ed è la manifestazione esteriore dello Spirito Creativo in Azione.

Come dice un maestro dei giorni nostri Eckhart Tolle, di fronte a una situazione che drammatica vissuta da una persona avete tre opportunità : la prima è quella di andare via, la seconda è quella di modificare la situazione, la terzo è quella di osservare senza rimanere a nutrire il dramma, che si svolge sotto i vostri occhi.

bene. Veniamo al punto. Se capita, come capiterà che voi percepiate delle cose dalla vostra voce interiore che risulta portarvi fuori dalla vostra abituale razionalità come reagirete ? vi spaventerete senza dubbio, o quanto meno sarete meravigliati.

E’ questo il momento di rimanere centrati nella vostra percezione e di tenere fede a voi stesi. Non c’è niente di tanto orribile da poter essere giudicato. Dovete qui fare una salto, accettando tutto ciò che percepite di una situazione o di voi stessi senza esprimere alcune giudizio.

Certo può essere difficile ma è l’unico modo per rimanere in contatto con sè stessi, altrimenti rientrate nel dramma che si svolge attorno a voi, oppure sarete risucchiati da giochi che già avete giocato che vi dannificano o che oppure vi danno noia.

Perdete cioè consapevolezza di ciò che sta accadendo, e questo per il fatto che non avete dato ascolto con assoluta fiducia alla vostra guida interiore.

Qui non c’entra nulla l’umiltà. L’umiltà è uno schema vetusto che funzionava per articolare i giochi. L’umiltà si nutre del dubbio.

Dubbio che non ci possiamo piu permettere in questa fase in cui stiamo co-cocreando una vita sostenibile sul pianeta terra.

E’ quindi altamente opportuno avere un non giudizio di sè durante l’azione o il pensiero. Praticate questo.

L’ebbrezza del gioco.

Riconoscere i propri desideri all’interno del gioco senza giudicare se stessi, fa si che tu possa inserirti nel flusso per co-determinare lo scenario e le regole del gioco. Ciò che ti è servito per affermare la tua individualità e il tuo punto di vista ora lo rimetti in gioco nel flusso. Certo ci saranno degli assestamenti per questo, ma la meta è quella di cambiare il gioco. Il cambiamento del gioco è necessario quando c’è noia di aver gia giocato ad un determinato gioco, e questo non potete più tollerarlo.

Creare insieme il gioco nuovo, da ebbrezza perchè è la natura del gioco nuovo: la creatività sorge da un animo libero dal passato.

E credetemi, mai come ora c’è bisogno di giochi nuovi.

Spero di avervi dato degli spunti per riflettere.

Vi onoro per come siete, dei e dee creatrici.

Grazie della lettura.

Immagine

https://consulenzespirituali.com/consulenze-spirituali-e-channeling-e-healing/

7 FEBBRAIO 2014: UNA TESTIMONIANZA DIRETTA DI GUARIGIONE

 Immagine

Sono E. ho 42 anni e tanti pensieri belli..da circa 3 anni soffrivo di un particolare dolore alla base della nuca di destra che si irradiava a tutto l’ emilato destro del volto…un dolore che somigliava per molti aspetti ad un emicrania ma che vedeva la sua partenza dalla nuca. periodicamente dolore e su con FANS (farmaci antifiammatori non steroidei) con benefici momentanei.. decido per altri motivi di effettuare una consulenza spirituale con Luca e Luigi, in questa occasione senza che io proferissi parola essi si accorgono del mio dolore e sopratutto di qualcosa che non mi fu ben chiaro alla base della nuca. Il giorno dopo il dolore mi massacrava e come sempre il ricorso ad antidolorifici era fallito… nel tentativo estremo di trovare la causa mi ricordo che luigi durante la canalizzazione, tra l’altro effettuata per mezzo skype, aveva nettamente individuato il problema.. presa dalla disperazione di 2 giorni di dolore intenso mi decisi a contattare Luca.. fu come chiamare un angelo e avere la perfetta certezza che avesse ascoltato il richiamo.. Luca prontamente intervenne…mi avviso’ che con Luigi si erano messi a lavorare subito per aiutarmi..una serie di domande per cercare di capire la causa, che non trovo’ spiegazione ne nelle ultime abitudini comportamentali, ne in altre situazioni di cui la mia mente conscia avesse memoria… fu cosi a quel punto che Luca mi chiese di mettermi in posizione comoda e ascoltare musica rilassante…sembrava tutto così perfetto..la trama di un regista..la serata calma e tranquilla…in casa riecheggiava solo il mio dolore..la luce del camino di compagnia e le dolci parole di luca che mi invitavano a respirare…anche la musica trovata casualmente su you tube sembrava scelta per la situazione.. Luca mi disse che avrebbe chieso aiuto alle guide spirituali..mi affidai..il dolore mi faceva esplodere la testa..ma il cuore era fiducioso… iniziai a respirare…ebbi la sensazione di raggiungere subito uno stato di rilassamento profondo…entrai in stato e una serie di immagini scorrevano d’avanti ai miei occhi…vedevo esseri color bronzo con occhi a mandorla.. dopo di che mi fusi con la musica e il dolore iniziava a calmarsi…sempre di piu..incredula mi lasciai cullare da quelle onde…e rimasi in stato per almeno una 20 di minuti..non ho mai perso la coscienza ne mai passata allo stato di sonno.. ad un certo punto sentii forte la sensazione di riaprire gli occhi e tornare alal normalità… fu allora, solo allora che mi accorsi che luca mi aveva guidato dal suo pc scrivendo passaggi della meditazione che io avevo fatto senza mai leggere.. ebbi come la sensazione che il nostro collegamento fu solo telepatico..null’altro… quando rilessi i passaggi mi accorsi che Luca aveva guidato il mio stato compreso il risveglio…mi sembrava tutto così inverosimile.. facevo fatica ad orientarmi..il dolore completamente scomparso…chiesi cosa fosse avvenuto esattamente..e Luca mi spiego’… quel dolore aveva radici che affondavano in un passato antico.. NOn so esattamente quel dolore in quale risentimento trovasse la sua vitalità…so solo che grazie all’aiuto di queste splendide persone io non ho avuto piu dolore e la cosa che ad oggi mi gratifica è che quel dolore veniva accompagnato da un ricordo perenne…la paura che sarebbe ritornato prima o poi… ora non ho piu quella emozione.. e so che qualcosa è stato portato via per sempre..ed è questo per sempre che mi da energia e linfa nuova.. Non smettero’ mai di essere grata e ogni giorno i miei pensieri di luce raggiungeranno Luigi e Luca..e la gratitudine a Dio per averli messo sul mio cammino..

Con infinito amore, E.

Immagine

 

https://consulenzespirituali.wordpress.com/consulenze-spirituali-e-channeling-gratuiti/

https://consulenzespirituali.wordpress.com/pranoterapia-con-luigi-de-felice/