Profondamente sincero

fiore sul ramo
“Non giudicarti, non giudicarti mai. La tua esistenza è un sacro divenire nel flusso del tempo. Accogli il nuovo con cuore aperto, ma non recriminare su ciò che è stato. La vita ama stupirti colle sue peregrinazioni. Stai nel centro della vita, muoviti a tempo, fa che ogni cosa danzi con te. È un tempo straordinario per vivere, stai connesso con ciò che provi, non tralasciare nulla. Ciò su cui ti sarai audacemente soffermato, sarà reso concime per le tue nuove gemme. Sii audace in questo, sii profondamente sincero con te stesso, sulle ragioni per cui ti sei negato una simile fioritura. Non lasciare mai nulla di irrisolto, e nel contempo fai spazio al nuovo che arriva. È la vita che te lo chiede.
Il mio fiore è sul ramo, ed il tuo ?”
Karuna

 

Annunci

Brilla, Eternità dimenticata

3605387247_46c6b28e4e

“Siamo simili a dei. Dei dimenticati.

È per questa ragione che siamo qui. Siamo qui per una strana ragione: avere divertimento anche quando gli altri possano soffrire. Avere un ideale non ci porta lontano di una virgola: il sole prova vergogna per il fatto che mentre lui brilla, qualcun altro muore ?

Invece di soffrire, brilla, brilla, Eternità dimenticata, e renditi simile al Dio che Sei.”

Karuna

Channeling con Karuna

L’espressione dell’amore

FB_IMG_1494244506601

“Amore. In questa parola vogliamo dire carezze, tenerezza. Ma vogliamo dire pure sacrificio ? Noi vorremmo riempire di carezze ognuno, ma poi limitiamo queste alla famiglia, per paura di essere feriti. 

Noi possiamo farlo invece con chiunque, in verità. Possiamo carezzare uno sconosciuto, con parole, con gesti, con le nostre mani, anche se questi dovesse poi sentirsi ferito. Se ciò accade, cosa avviene dentro di noi ? Possiamo subito dimenticare, se siamo pieni del vero amore.

L’amore per il Sé.”

Karuna

Per informazioni sulle canalizzazioni individuali con karuna clicca qui

 

Nessuna opposizione, solo inclusione

FB_IMG_1492231688384

“Nulla ti appartiene. Non una casa, non una moglie, ne’ un  cane, e nemmeno un respiro. Offri tutto a dio, tu non ti appartieni. Che tu sia il centro del mondo è solo apparenza. Offri allora ciò che arriva dall’esistenza senza trattenere nulla. Sii vergine ad ogni abbraccio, accogli te stesso negli altri come pura scoperta. Apriti alla vita come a un dono d’amore e accetta, si, accetta tutto. Ogni barriera è solo illusione. Puoi andarci contro o assecondare questo movimento. La vita ti porta a ciò che sei. Nessuna opposizione, solo inclusione.”

Karuna

Vuoi una consulenza individuale ? Informati qui

Manifestare dal proprio centro

dharma3

“Stai nel tuo proprio dominio. Stare nel proprio dominio significa non chiedere ad altri la veridicità delle proprie sensazioni ed intuizioni, il permesso di emozionarsi, la liceità dei propri pensieri, la consacrazione delle proprie parole od azioni. Tu crei il tuo mondo a tua immagine, a partire dall’autorizzazione che dai a te stesso di essere tale,  senza dunque l’avallo di altri. È il mondo, sono gli altri che si integrano a quello che tu proponi. Sii dunque il più possibile aderente a te stesso, senza modificare il tuo sentire in base al sentimento altrui. Porta un chiaro messaggio di integrità all’esterno, e il mondo intero ti risponderà. Cosi funziona.”

Karuna

Cos’è una canalizzazione individuale con Karuna

Un altro giro di giostra

FB_IMG_1493810620294

“Ti meravigli di come il tuo sorriso possa racchiudere i cieli e le lune, ma non ti meravigli affatto che a volte gli abissi possano essere dentro di te. La felicità, mia amata, è un tuo lignaggio divino, quanto il deserto delle tue profondità.

Accogli dunque questo e quella con equanimita’, senza rimanerne attaccato. Un giorno dovrai abbandonare ambedue, per tuffarti nella beatitudine divina che tutto include. E da lì, tutto questo gran da fare ti sarà parso soltanto un altro giro di giostra.”

Karuna

Per informazioni su consulenze e channeling individuali clicca qui

Un fiore senza nome

fiore-di-ibisco_NG1 (1)

“Non guardarti, non guardarti mai indietro. Tutto ciò che puoi fare è espressione del momento presente. Vedi, c’è una regola ben precisa in questo universo: tutto è dato nel momento ed accade istante per istante. Come puoi ammirare un fiore e nello stesso tempo dargli un nome ? Non puoi coglierne l’essenza, la fragrante bellezza, se richiami alla tua memoria l’idea del fiore, il suo nome. Ciò che è ce l’hai qui davanti a te, non c’è da fare altro che coglierla così come è. Cancella i nomi dunque, cancella tutta la tua costruzione mentale su questo o quell’oggetto, questa o quella persona o cosa, e rimani connesso all’essenza di ciò che È. Cambiare il proprio presente non è questione di cosa fare, è questione di atteggiamento.”

Luca Karuna Ursillo

Per canalizzazioni individuali informati qui