Incontro pubblico a Caserta

entrare nellanuova energia

VENERDì 27 OTTOBRE ORE 21:15
Serata esperienziale al Centro L’ arnia di Caserta (Via Clanio 14)

ingresso libero

ENTRARE NELLA NUOVA ENERGIA
L’ Io Sono e la sensualita’ della vita

Fai un respiro profondo, permetti alla tua essenza di espandersi, di sperimentare la sensualità della vita.

Tu non sei il tuo nome, non sei il tuo ruolo familiare, non sei il tuo lavoro, e nemmeno il tuo corpo fisico.

In questa serata esplorerai lo spazio che si apre quando ti fermi, fai un respiro profondo e affermi dentro di te : Io Sono ciò che Sono, Io Esisto.

Puoi permetterti di fare questa esperienza ?

Hai sempre pensato che nella tua vita ci fosse piu’ di quello che avevi davanti agli occhi. Adesso hai la possibilità di liberarti dai tuoi limiti. Di concepirti in una realtà nuova e multidimensionale.

Io sono, Io Esisto. Questa affermazione è il portale di ingresso piu’ semplice che tu possa incontrare. Sta a te entrarci dentro.
L’avventura ha inizio.

Altares e Madrahal

Maestri della Nuova Energia, canalizzatori. Utilizziamo il reiki e i fiori di bach. Durante i nostri trattamenti, attraverso la chiaroudienza e la chiarosensienza possiamo fornirti informazioni e intuizioni profonde sulla salute, sulle relazioni e sull’abbondanza.
Per maggiori informazioni visita il sito consulenzespirituali.com

Annunci

Grazie vita

 

respiro_cosciente_e_circolare-e1367833385994

” Sono seduto in una posizione confortevole. Cosa posso dire su questo ? Ovviamente non ho nessuno con cui parlare, e tutto fluisce. Sono circondato di alti alberi, e niente da fare. Perchè parlare allora ? Cosa ho da dire ? Tutto quello che ho da dire è : grazie dio. Grazie di tutte le benedizioni che mi hai dato. Per coloro che ho conosciuto. Per quello che ho fatto e per quello che non sono riuscito a compiere. Grazie per tutte queste benedizioni. La vita non è una sfida: ricordamelo sempre in ogni tipo di situazione. La vita non è essere apprezzati: il valore che ho lo riconosco in me stesso. La vita non ama i limiti: ma ogni limite è un dono che mi viene fatto, perchè mi da l’occasione di superarlo “

Altares

Il potere della tua divinità

uomo-energia-reiki

“Non meravigliarti di quanto grandioso possa essere il tuo potere, meravigliati piuttosto di come restringi il tuo flusso creativo nella vita di tutti i giorni. Tu dici : “voglio ciò”, ma in realtà il tuo è solo un desiderio mentale, una scorciatoia, una scappatoia dal tuo grigio vivere quotidiano. In cuor tuo invece stai pensando di non meritartelo, oppure che è impossibile, e tutte queste cose. Ma se dalla grandiosità dell’essenza che Sei, tu ti riconosci il potere e la dignità data a te dal tuo lignaggio divino, nessun ostacolo alla manifestazione di qualunque cosa sarà in Te, miracolo vivente.”

Karuna

biografia di Karuna

Semplicemente te stesso

invocazione2

“È giunto il tempo di non affidarsi più alle istituzioni, Entità. Hai provato mille e mille volte a demandare l’esercizio del tuo potere personale a istituzioni religiose, politiche, sociali o familiari. Ogni volta che ti sei comportato così, hai miseramente fallito. In verità è giunto il tempo in cui tu eserciti per te stesso da te stesso il potere del Dio che è in Te, di creare la tua realtà, il tuo sogno di vita, secondo il tuo desiderio, non secondo quello che altri pensano che per te sia opportuno. È tempo dell’adunata, è tempo che le Entità di questo piano si risveglino dal loro sogno di vita, per ritrovarsi in un sogno dai confini infinitamente più grandi. E cosi sia.”

Karuna

consulenze e channeling individuali con Karuna

Abbandonarsi in Dio

foglia_fiume

” Non c’è niente di veramente tuo. Tutto ciò che puoi possedere, non è la tua vita, non la tua morte, nè l’amore altrui. Tutto ciò che puoi avere, non è una catena, nè la guarigione altrui. Tutto ciò che puoi ottenere, non è la fama, nè le loro lacrime. Tutto cio che puoi possedere è Dio, e Lui, Te.”

Karuna

channeling e consulenze con Karuna

Maturare

primavera

“Si, nel passato tu hai avuto una fioritura, ed ora pensi a questa attaccandotici come se fosse l’unica cosa di bello che hai avuta. Tutto questo ti fa sentire sola, abbandonata ad una verità attuale nella quale non ti riconosci. Ma considera questo, considera che ora sei in un punto di profondo cambiamento e trasformazione. Se fossi stata in grado di mantenere quel fiore vivo sulla pianta, vorrebbe dire che non esistono le stagioni della vita. Ma la vita è fatta di stagioni, e quello che doveva essere nella tua primavera è stato, ed ora una nuova stagione, un nuovo circolo si sussegue. Ora c’è un frutto, ma tu pensi ancora alla primavera, e non ti godi ciò che hai ottenuto. Un altra primavera, con più corteccia ed alberi, e nuove foglie e fiori giungerà, e porterà in tutto questo il seme di quella precedente. Non crucciarti allora con capricci infantili, e rimani ferma nel tuo essere mutevole con il tempo, il cui susseguirsi ti avvicina a mano a mano all’Essenza di te stessa. ”

Karuna