Sull’equanimità nel gioco del dare e dell’avere- About the equanimity in the game of give and take

pane

“In questo tempo, nel quale ognuno offre ciò che ha in surplus, le leggi economiche non funzionano. Come mai ? Questo accade per una ragione: la legge è corrotta dagli uomini che vogliono possedere la Terra. A questo riguardo, noi possiamo dire che questi hanno quasi completato la loro opera, ma noi non possiamo essere venduti. Cosa accadrà domani ? In questo punto dobbiamo rispondere: nessuno lo sa. In quale gioco vogliamo fare esperienza, vogliamo nutrire paura o amore ? Su quale superficie da gioco vogliamo fare esperienza ? Su quale campo ? Sul campo della paura, noi già conosciamo il risultato. Non è improbabile che fineremo con un segno nel braccio. Ma se noi ci apriamo nel segno dell’amore, quanti infiniti campi da gioco potrebbero aprirsi nel campo dell’amore ! Sarebbe un bellissimo gioco, sarebbe una straordinaria esperienza incarnata !! Cosa significherebbe essere aperti all’amore ? Significherebbe non essere in errore circa le firme, significherebbe non essere in invidia o rabbia pur avendo di meno, significherebbe nutrire l’amore in ogni occasione in cui possiamo fare questo. In quali altri sensi noi potremmo nutrire amore ? Non essendo in predilezione per nessuno in particolare, essendo in equanimità con ciascuno, non essendo in rabbia nei confronti di nessuno, ed essendo in santità nei confronti degli ancestrali che ci hanno generato. “Essere in vendita” non significa essere un soldatino dell’amore, per cui il denaro guadagnato ci rende necessario nutrire ciascun altro che dipende da noi, “essere in vendita” vuol dire essere di cuore aperto colle persone che hanno bisogno di noi, ma senza eccedere nel dare. Con un piccolo pane chi può essere sodisfatto ? nessuno. Questo è il motivo per il quale noi non dobbiamo eccedere nel dare, se gli altri non riconoscono quello che abbiamo fatto per loro. E questo è tutto per oggi.”

Karuna

http://consulenzespirituali.com

“In this time, in which each one offers what he has in surplus, economic laws do not work. Why? This happens for a reason: the law is corrupted by men who want to own the Earth. In this regard, we can say that these have nearly completed their work, but we can not be sold. What will happen tomorrow? At this point we must answer: nobody knows. What we want to make the game experience, we want to nurture fear or love? on which playing surface we want to experience ? on what field? in the field of fear, we already know the result. it is not unlikely that will finish with a sign in the arm. But if we open ourselves in the name of love, how many countless playgrounds could open in the field of love ! it would be a great game, it would be an amazing experience embodied !! What would it mean to be open to love? it would mean not being wrong about the signatures, would not be in envy or anger while having less, would nurture the love in every occasion where we can do this. In what other ways we could have love? Not being in love for no one in particular, with each being in equanimity, not being in anger against anyone, and being in holiness towards ancestral that we have generated. “Being for sale” does not mean being a soldier of love, so the money earned there becomes necessary to feed each other that depends on us, “be on sale” means being open heart hill people who need us, but without exceeding in giving. With a small bread satisfied who can be? no one. This is the reason why we must not exceed in giving, if others do not recognize what we have done for them. And that’s it for today. ”

Karuna

http://consulenzespirituali.com

Annunci