26 febbraio 2014: IO SONO IL CUORE SACRO

Immagine

Non c’è nulla da temere fratelli e sorelle. Siamo  nello spazio del cuore e tutto accade con naturalezza e semplicità. Certo in questo passaggio ci sono delle forze che spingono per farci entrare nel dramma, ma nessun umano può essere distolto dalla sua missione se rimane saldo. Escono ora molte informazioni nuove su cosa ha voluto dire tenere l’uomo in schiavitù, ma ricordiamoci che questo gioco lo abbiamo voluto noi per sperimentare cosa vuole dire la negazione della divinità interiore.

Siamo andati giù, fino a negare lo stesso diritto di esistere, condizionato all’appartenenza e strutture che hanno assorbito buona parte delle nostre energie vitali. Questo gioco, amici, sta per finire. Il vecchio sistema che ancora tiene salde le redini del controllo economico e sociale sta collassando.

E’ questo il momento di essere saldi in quello che abbiamo appreso in vite e vite di apprendimento su noi stessi, e su cosa vuole dire essere co creatori consapevoli.

Ogni pensiero e ogni emozione può essere facilmente trasmutato se reca in sè una densità che ci opprime il cuore. La coscienza di massa sta tramutando rapidamente in forme meno condizionate. E voi, come operatori di luce state saldi nella calma del vostro spirito e sappiate che la divinità vi accompagna in ogni azione. Questo è il punto di vista da adottare quando tutto intorno a voi è in turbolenza.

Con ogni vostro respiro consapevole e pensiero risoluto verso la luce, cambiate la qualità della energia nei posti dove entrate. Siate consapevoli e fieri di questo.

E’ il momento di perdere la bussola, di muoversi con grazia ed eleganza nei disagi energetici e di dire solamente: io mi fido di me al cento per cento. E’ questa la chiave che vi permetterà di muovervi agevolmente in questa transizione, in modo non doloroso e soave.

La qualità della energia che voi portate in questo momento è la serenità del confidare in dio/dea/tutto ciò che è. Ogni occasione è un momento di creazione giocosa e gaia, quando girate per le strade, quando entrate in luoghi pubblici, o quando state nella natura. Bene. respiriamo profondamente questo.

Alcuni vi diranno: ma non vedi che caos che c’è tutto intorno ? tra poco non sarà più controllabile tutto questo.  Ebbene in questo punto benedite quel momento, perchè è qui che il gioco su fa grandioso.Respirate la vostra missione, respirate la vostra divinità e rimanete saldi nel vostro centro interiore. Altri vi diranno: questo mondo può solo peggiorare. E voi, state nella fede, e con eleganza e tranquillità ditevi ancora di si. Solo questo, si. Accettare tutto, fratelli cari, anche le prove più grandi che possono presentarsi, senza timore di essere fuori da dio.

Voi lo siete in realtà, e nulla può rendervi distante da ciò che siete. Siate in questa certezza: che ogni vostro gesto, ogni vostra parola, e azione è nella luce. Il gioco è perfetto. Siate pronti per i miracoli. Il tempo è giunto. 

Thcuss

https://consulenzespirituali.wordpress.com/consulenze-spirituali-e-channeling-gratuiti/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...