Canalizzazione del 16 aprile 2013: I FALSI GURU E LA MAESTRIA INTERIORE

Immagine

Benvenuti fratelli e sorelle in questo spazio sacro. Diamo un benvenuto anche alle energie che entrano e facciamo un bel respiro profondo ben connesso, così…

Bene, ciò di cui vi voglio parlare è la maestria interiore. Inizio con una domanda: chi vuole guidare chi ?

In questo mondo è molto facile imbattersi in guide che dicono di volere guidare le persone e questo francamente è molto, molto adeguato. Lo è perché voi demandate la vostra dignità energetica ad altre persone, non credendo alla vostra maestà –cosa del tutto normale non avendolo fatto per vite e vite-.

Vi riempite cioè di spazzatura spirituale, demandando le decisioni che sentite essere vere dentro di voi al parere di qualche guru o capo spirituale che sappia bene cosa fare di voi. La fiducia che riponete all’esterno di voi, sarà alla fine delusa: lo scenario cambia continuamente dentro e fuori di voi, e l’unica voce su cui potete fare realmente affidamento è la vostra. Non esiste altra guida oltre alla vostra parte maestra, la parte che risuona come dio dea dentro di voi.

Il secondo fatto che accade e che voi siete abituati al nutrimento energetico. E’ cioè un fatto normale nutrirsi e farsi nutrire degli altri al fine di non muovere un passo o di farne tre avanti e due indietro. Lo spazio libero che potrebbe aprirsi davanti a voi è occluso da tante stringhe energetiche depauperanti, dei legami che vanno decisamente recisi per rientrare nella vostra piena dignità energetica. Questo restringe fortemente lo spazio per scenari creativi in fatto di soluzione, e la verità è fratelli e sorelle amate, è che vi divertite anche poco.

Bene, detto questo facciamo un respiro profondo. Stiamo frizzando stasera, sono tempi molto belli per la nostra trasformazione.

Come ho detto nei messaggi precedenti, parte fondamentale della maestria interiore sta nel fatto di aver fiducia intuitiva sulle proprie capacità e possibilità di creare e manifestare secondo il proprio livello evolutivo. Avere fiducia in se’, assoluta e incondizionata è la piattaforma sulla quale si sviluppa l’amore per se stessi.

Avere fiducia in sé non significa che credendolo potrete spostare i mobili di casa senza usare le mani ahah, questo non è detto, può sempre succedere. Significa però che non vi appoggerete ad altri per quanto riguarda le percezioni interiori. Sapete, viene un gran ridere quando ad alcuni di voi capita di fare grossolani errori, che dipendono dal fatto di non essersi fidati intuitivamente del proprio sentire. Poi ci vanno colla ragione, agiscono per verificare, e fanno proprio delle gran…ecco quella parola lì.

Per cui fiducia, ecco fiducia dentro di sé, intuizione, parola, azione, senza dubbio è un gran circolo di energia che si muove. Bene. Ora un respiro profondo.

Quello che vi chiedo amici, e di essere connessi in qualche modo alla parte di voi che tutto sa, che tutto conosce e che è dio dea in azione. Quando sarete sufficientemente stabili nelle vostre percezioni da agire secondo di esse, vedrete che la vostra vita fluirà come un naturale succedersi di eventi che non subirà nessun ostacolo. Questo è realizzare la maestria, questo è ascensione, illuminazione come la vogliamo chiamare. E’ chiaro che più persone saranno in grado di lasciarsi andare in questo flusso virtuoso, più soluzioni creative si potranno trovare per i problemi attuali, e più gioia fluirà nelle vostre vite.

Questo è essere maestri. Di per sé senza bisogno di conferme dall’esterno, senza spazzatura spirituale, incensi, riti o preghiere di sorta. Connessione e azione, boom un tutt’uno. Perfetto. Ci siamo detto abbastanza per oggi. Lasciamo andare tutto questo, e let’s flowing into this.

Namastè

Noi siamo Unità nella Sorgente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...