Messaggio del 5 marzo 2013: LA FIDUCIA IN SE STESSI

Immagine

Amici, dalla maestria della mia centratura interiore vi parlerò ora della fiducia in se stessi.

Siamo stati abituati per molto tempo a credere che la fiducia sia un qualcosa da riporre in un sistema o una persona in particolare. Un sistema di credenze ad esempio, o un sistema politico, o di guarigione. Oppure in una persona: una donna, un uomo e cosi via.

Siamo stati indotti dalla cultura prevalente a vivere lontano dalle nostre percezioni, e a “fidarci” di qualcosa posto al di fuori di noi. Questo sistema si è rivelato per troppo tempo fallimentare, in quanto non c’è nulla all’esterno di noi che abbia le caratteristiche della perfezione.

Siamo costretti così ogni volta che subiamo delle delusioni a rintanarci in noi stessi per capire cosa ci sia di sbagliato in noi, per avere riposto fiducia sul cavallo sbagliato.

Lontani dalle nostre percezioni, ci affidiamo ai giudizi e a sistemi di credenze di altre persone o gruppi, e cosi facendo ci allontaniamo dalla nostra parte più sana, quella che sa prima di conoscere.

Fratelli, sorelle, l’invito che vi faccio è quello di riconoscere, in questo grandioso gioco chiamato vita, che siete proprio voi i cavalli sui quali puntare. Avere fiducia significa avere fiducia dentro di voi, per voi stessi, che in qualunque situazioni voi possiate trovarvi, il vostro sistema corpo-mente e la vostra anima siano in grado di cavarsela. Cavarsela non significa soltanto salvarsi la pelle, ma significa che in ogni occasione avete la possibilità di esprimervi in modo creativo, gioioso e libero da ogni schema di riferimento del passato.

Riconoscersi in grado di fare questo, significa sapere a priori che il vostro sistema emotivo è in grado di rispondere perfettamente alla situazione presente, parimenti al vostro corpo in grado di compiere ciò che va compiuto; e la vostra anima starà a guardare, godendosi lo spettacolo dell’esperienza.

Fiducia in se stessi dunque, che è il presupposto necessario per innamorarsi di se stessi. Quando si è liberi di agire senza paura, il cuore si apre all’amore. Ed ogni esperienza diviene il centro pulsante di una atto di amore. Vi muovete tra una azione e un’altra, danzando la vita al ritmo della vostre emozioni, senza che vi sia uno stallo nel pensiero, frutto della paura.

Siate centrati nella fiducia in voi stessi e siate sereni; malgrado le apparenze, questo è un mondo perfetto in cui vivere.

Namastè

Noi siamo unità nella Sorgente

Annunci

Un pensiero su “Messaggio del 5 marzo 2013: LA FIDUCIA IN SE STESSI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...