canalizzazione di Karuna del 24 aprile 2013 : CREARE SCENARI DI LUCE

Immagine

Amici è dai colori dell’Arcangelo Michele e dall’energia dell’om che vi scrivo. È un momento bellissimo per stare connessi con la luce e nutrirla. Ogni ombra verrà rilasciata. Sono tempi  di grande accelerazione sul pianeta terra e in tutta la galassia. Non temete il nuovo fratelli e sorelle care, perché ogni cosa verrà sistemata tra breve. Apparentemente le contraddizioni e le preoccupazioni ci assalgono sempre più frequentemente, ma ricordiamoci che è solo un gioco multidimensionale in cui noi stiamo partecipando. Sta a noi curare la sintonia dei nostri pensieri, per fare questo occorre essere ancorati nella luce. Immaginate che ciò che fate quando pensate, quando sentite il vostro cuore, il vostro centro puro immacolato, è pulire tutto il vostro karma. Tutte le vostre vite accadono simultaneamente, e tutto questo è un gioco splendido. Tutto questo è un gioco che vi fa grande onore, perché la terra è davvero un luogo splendido dove vivere. Le informazioni che vi sto dando non sono nuove, ma sono atte a incoraggiarvi a tenere alta la luce, e stare nella energia del perdono. Ancorati in questa pace del cuore, voi sentite che tutto e possibile e che ogni momento e realmente nuovo per voi. Ogni qual volta ce qualcosa che state vivendo proiettati nel passato pensate che si tratta solo di una vostra suggestione, in effetti state procedendo fortemente avanti nella luce, perché questo è quello che siete. La luce arcobaleno di Michele vi circonda, e voi siete amatissimi. Bene. Un respiro profondo in questo momento. State rilassati nel vostro centro interiore e abbiate fede che tutto ciò che vi aggancia al passato verrà liberato. La paura non è altro che una vibrazione diversa che vera processata per portarvi sempre più in alto. Abbiate fede in tutto ciò che è e siate felici per ciò che siete perchè questa è la base di partenza per costruire scenari nuovi, i vecchi giochi stanno per finire, siate felici perchè un grande lezione karmica sta per essere imparata. Ora vi lasciamo miei cari, lasciamo che questa stupenda energia che ci ha circondati esca fuori e si riunisca con il tutto. Che il sipario si alzi, la luce siete voi.

Namastè

Noi siamo nell’OM con Michele

Amici è dai colori dell’Arcangelo Michele e dall’energia dell’om che vi scrivo. È un momento bellissimo per stare connessi con la luce e nutrirla. Ogni ombra verrà rilasciata. Sono tempi  di grande accelerazione sul pianeta terra e in tutta la galassia. Non temete il nuovo fratelli e sorelle care, perché ogni cosa verrà sistemata tra breve. Apparentemente le contraddizioni e le preoccupazioni ci assalgono sempre più frequentemente, ma ricordiamoci che è solo un gioco multidimensionale in cui noi stiamo partecipando. Sta a noi curare la sintonia dei nostri pensieri, per fare questo occorre essere ancorati nella luce. Immaginate che ciò che fate quando pensate, quando sentite il vostro cuore, il vostro centro puro immacolato, è pulire tutto il vostro karma. Tutte le vostre vite accadono simultaneamente, e tutto questo è un gioco splendido. Tutto questo è un gioco che vi fa grande onore, perché la terra è davvero un luogo splendido dove vivere. Le informazioni che vi sto dando non sono nuove, ma sono atte a incoraggiarvi a tenere alta la luce, e stare nella energia del perdono. Ancorati in questa pace del cuore, voi sentite che tutto e possibile e che ogni momento e realmente nuovo per voi. Ogni qual volta ce qualcosa che state vivendo proiettati nel passato pensate che si tratta solo di una vostra suggestione, in effetti state procedendo fortemente avanti nella luce, perché questo è quello che siete. La luce arcobaleno di Michele vi circonda, e voi siete amatissimi. Bene. Un respiro profondo in questo momento. State rilassati nel vostro centro interiore e abbiate fede che tutto ciò che vi aggancia al passato verrà liberato. La paura non è altro che una vibrazione diversa che vera processata per portarvi sempre più in alto. Abbiate fede in tutto ciò che è e siate felici per ciò che siete perchè questa è la base di partenza per costruire scenari nuovi, i vecchi giochi stanno per finire, siate felici perchè un grande lezione karmica sta per essere imparata. Ora vi lasciamo miei cari, lasciamo che questa stupenda energia che ci ha circondati esca fuori e si riunisca con il tutto. Che il sipario si alzi, la luce siete voi.

Namastè

Noi siamo nell’OM con Michele

Messaggio del 28 dicembre 2011_IL PERDONO E IL VIVERE NEL PRESENTE

Immagine

Buonasera delicate anime.

Volevo ricordarvi ciò che sapete già. Ed è questo. Solo dimenticando potete ricordare veramente chi siete. Questa è la prima parte del messaggio che vi darò questa sera. Dimenticare è il significato originario della parola perdono. Ma questo non vuol dire essere disaccorti. Significa spegnere la mente coi suoi flussi di pensiero legati al passato. Il presente si scrive istante per istante. Nello stesso istante facciamo solitamente più cose, una di queste è ricordare. Non serve ricordare, dimentica tutto questo grande registro di memoria che hai nella testa. Quello che ricordi nella concezione abituale che l’essere umano ha, è una registrazione di eventi passati, piacevoli o spiacevoli a cui esso rimane attaccato. E’ l’ora di lasciare andare tutto questo, e di ricordare semplicemente che siete divini. Solo questo è importante. Ogni cosa che vi serve, ogni informazione, ogni energia che vi occorre vi è data momento per momento perché voi l’avete chiesta. Chiedi e ti sarà dato, è verissimo, infatti funziona proprio cosi. In un sistema di scambio tra la vostra coscienza e l’energia, voi ponete al momento opportuno tutto quello che vi serve per ciò che la vostra anima ha desiderato esperire. Per questo motivo non rimanete attaccati ai desideri della vostra anima, essi usciranno da voi risuonando con l’insieme della coscienza attorno a voi e quando e il momento opportuno quelle risorse le trovate li. Perciò non dovete fare altro che dimenticare voi stessi, il ruminare della vostra mente. Cosi facendo, ricorderete tutto.
E questo è tutto per il momento. Celebrate con gioia ogni momento, ricordando che questo che viviamo è un gioco creato da noi.

vi amo tantissimo.

Noi siamo Unità nella Sorgente

CANALIZZAZIONE DEL 15 gennaio 2012: IL MIRACOLO DELLA DIVINITA’

Immagine

 

Il miracolo è qui ad ogni istante. Guardati: sei tu. Sei una divinità fatta carne che fa esperienza in un corpo umano. Ed è cosi bello potere sentire la materia coi sensi, sperimentare le proprie creazioni ad ogni livello…Sii libero, sii libero di farlo. Questo è il piano della manifestazione, dove ognuno può creare. E tu maestro, essere divino e sovrano puoi farlo. In questo piano esiste una polarità, bene male, giusto non giusto, bianco nero. è la natura di questo piano terrestre ed è relativo alla libera scelta dell’essere umano. Sii nella gioia: quando crei e manifesti nel piano terrestre, qualunque cosa tu faccia, sii gioioso di sapere che sei un’anima che gioca a creare nella materia. La sensazione di gioia che proverai nel farlo nasconderà a te ogni ombra della dualità, ombra che sparirà nel tuo battere di un ciglio. Per fare questo non ti occorre affatto avere una mente sovrana. ti occorre avere una mente vigile, ma non predominante. La mente è il meccanismo che utilizziamo per darci risposte tranquillizzanti quando c’è bisogno di alleggerire la paura. Rilascia ogni paura con intento consapevole e sii nella gioia. Non hai bisogno di altro che esprimere il tuo intento. Non hai altro da fare che dire: io sono ciò che sono. Sono al di la delle forme, sono parte del tutto. Io sono dio, io sono senza limiti. Tutto conosco e tutto posso. E in questo momento decido , scelgo, comando alla divinità del mio essere di rilasciare ogni paura. Le rilascio ora, per non accettarle più nel mio campo energetico. Io scelgo cosi di sperimentare la gioia e le creazione a livelli sempre più raffinati e sottili, secondo la volontà del dio che è in me, secondo le leggi dell’amore che reggono gli universi e i mondi. Sei un miracolo, guardati, apri gli occhi, il regno che aspettavi, è qui.

 

Noi siamo Unità nella Sorgente

15 gennaio 2012

 

Il miracolo della divinità

CANALIZZAZIONE DEL 22 APRILE 2013: DALL’ENERGIA DI san MICHELE

Immagine

Noi siamo un tutt’uno. Esseri multidimensionali che varcano la soglia dell’essere nel nuovo mondo. Siamo espressione dell’essere sorgente che si moltiplica nelle forme. Nello stesso tempo siamo luce collettiva, sfaccettature dello stesso brillante. Tutti evolviamo allo stesso tempo e le lezioni sono sempre diverse.

Preservate madre terra perchè sia accogliente per le nuove generazioni che arrivano, e non temente il nuovo che sta arrivando. Nuove terre sono presenti in tutta la galassia per accogliere le anime nella loro evoluzione.

Noi siamo in un gioco multidimensionale adatto per creare forme nuove. Ogni cosa che facciamo è canalizzata per il gruppo. Il punto di vista e l’emozione che ci procura sono contenute in un range multidimensionale in cui possiamo scegliere. Nel range multidimensionale che è una energia del “noi siamo” ci e dato di scegliere cosa sperimentare. Questa è l energia multidimensionale di michele. Ogni cosa che facciamo lo esprime.

 Siate coraggiosi per uscire dai vecchi giochi, amati e non abbiate paura di sperimentare il nuovo. Ogni momento è adeguato per lasciarsi andare. E ogni atto che compiete anche quelli che giudicate errori sono benedetti dalla sorgente.

 Siete essere perfetti che fanno un cammino multidimensionale che non ha inizio e non ha fine. Dimenticate tutte le vostre nozioni e lasciate vi andare al flusso dell’energia divina che è in voi. Solo questo, non occorre che facciate altro.

Siate consapevoli di cosa state facendo e siate gioiosi nel farlo. Tutto è adeguato quando lo scegliete. Tutto è perfetto, occorre solo ricordarlo. In quei momenti in cui vi sentite persi , un respiro profondo e ricordate che è solo un gioco e che questo gioco è giocato da tutti e che voi avete la vostra parte, e che dal vostro punto di vista potete cambiare scenario in ogni istante. Quindi coraggio e andate avanti figli cari, e siate connessi in ogni momento colla mia energia. Siete amatissimi !!!

 

We are always on

GIOCHIAMO CON L’ENERGIA : LE FORBICI ENERGETICHE

Immagine

 

Amici è un tempo pesante per vivere se rimaniamo ancorati ai concetti mentali che abbiamo usato per tutto questo tempo. Ora liberiamoci un pò del vecchio ed accediamo a un spazio di divertimento e di condivisione nel nuovo. Faremo assieme una serie di giochetti sull’energia che possono essere molo utili per affinarvi e lasciare andare tutto il vecchio che vi circonda. Sono dei giochi, ma in realtà dicono molto più di quanto possa sembrare ad una prima apparenza. vi danno un senso delle cose differente e vi aprono alla percezione di come stanno realmente le cose a un livello più sottile, inter-dimensionale. Prendendo consapevolezza di tutte queste cose ci spingeremo più in là nella percezione del sottile e ne faremo esperienza. Bene.

Il primo gioco che vi voglio indicare è quello della forbice.

Ci sentiamo legati a una situazione pesante o che ci succhia energia ?

Molto bene prendiamo una forbice energetica e tagliamo il filo che ci collega. Anche con le mani bene, cosi, perfetto. Tagliato.

Questo taglio energetico lo potete fare anche con le mani e vi verrà spontaneo più lo praticate. E’ un efficace metodo di disconnessione energetica quando vi sentite legati a una persona colla quale avete un conflitto in corso.

A livello inter-dimensionale il collegamento energetico è una stringa di comunicazione sottile. La sua radice è la paura della vostra autonomia energetica. Oppure può essere il senso della missione di aiutare gli altri che in definitiva è anche essa paura della vostra autonomia energetica. Nessuno vuole stare solo in realtà, abbiamo la abitudine di nutrire gli altri come se fosse una nostra missione farlo. Oppure di essere nutriti perché sentiamo di non potercela fare da soli, diciamo cosi in termini semplici.

Basta dare una taglio, cosi. Zac. Il filo va giù. Se lo fate molte volte vedrete che è un giochetto molto bello e divertente. Certo nuovi fili si ricreano ma questo è per consentire l’aggancio energetico al fine di creare giochi nuovi, più divertenti e creativi.

L’obbiettivo ultimo lo ripeto, è l’autonomia energetica. Quando voi state nella vostra maestria energetica inter-dimensionale, potete percepire una serie di stringhe energetiche che vi mettono in connessione con situazioni. Le stringhe possono essere anche molto sottili e lontane, e legate a eventi tanto del futuro quanto del passato. Recidendo tutte le stringhe e le connessioni da esse create potete ritornare stabilmente a percepire tutta la vostra energia, e questo vi da la possibilità di accedere la vostro stato di vigile presenza. Anche percependo le stringhe site presenti, ed è proprio questo gioco che ve ne fa rendere conto. Fatelo con le dita cosi, zac. Il filo va giù. Oppure col pensiero della forbice luminose coi colori dell’arcobaleno. È molto semplice e vi darà felicità a connessione. Se c’era del sacro colla connessione, ringraziate dopo avere effettuato il taglio, per riconoscervi reciprocamente. Anche un namastè energetico va bene.

 

Bene mi sembra di aver finito. Divertitevi, buon gioco e ricordatevi che tutto ciò che fate è una vostra creazione.

 

Tchuss

 

We are always on.

Canalizzazione DEL 21 APRILE 2013: L’EDUCAZIONE DEI NUOVI BAMBINI

ImmagineAmici riuniamoci in questo spazio sacro e parliamo dell’educazione dei nuovi bambini, cristallo, arcobaleno e star-seed. Facciamo un respiro profondo, bene.

Cosa vogliamo sapere dei nuovi bambini ? Essi sanno tutto in ogni circostanza, essi sono sempre connessi. Non dobbiamo meravigliarci se essi ci riportano delle esperienze passate delle loro precedenti vite, e non dobbiamo prenderle per fantasie. Esse sono reali quanto sono reali loro. A livello fisico cerebrale ed animico essi hanno accesso ad aree che solo in alcuni adulti di vecchia generazione emergono nella sfera cosciente. E’ davvero un vecchio e triste gioco quello di tenerli costretti o ancora peggio punirli per il fatto che loro vivono con questi ricordi. MOlto spesso questi doni del cielo sono venuti per portarci delle nuove conoscenze, anche tecniche riguardo alla nuova scienza che si sta formando. Essi portano informazioni e consapevolezza nel piano della fisicità 3D, con l’effetto che tale livello viene recepito dalle menti più aperte e portate e far parte del gioco. Bene, un respiro profondo ora. così.

Loro vogliono nutrire la luce, e vengono da altri pianeti per aiutare la terra nella transizione in pianeta di luce, e tutto questo è molto molto adeguato. QUANTO AI CRISTALLO, essi hanno incorporate le virtù cristiche, di fede, gioia e compassione e per questo motivo muovono l’energia a loro piacimento come fatto naturale. Sono dei maghi e delle maghe di nuova energia, e sono in grado di fare qualcosa di nuovo su questo piano, e non vanno ostacolati per questo. Spesso scelgono delle sfide difficili nello loro incarnazione, in quanto lo fanno in ambienti chiusi e dominati dallo scetticismo. Date loro tempo di esprimersi, in quanto essi porteranno a termine la loro missione. Sono benedetti dalla Sorgente in qualunque cosa fanno, non prendeteli per diversi o ancora peggio per patologici in alcune aree della loro vita.

Per quanto riguarda le connessioni degli star-seed, esse vanno coltivate come un bene prezioso, perchè è da loro che sorgerà il nuovo su questo nostro caro pianeta. LA loro vibrazione è naturalmente predisposta alla connessione telepatica, e non soffrono di disturbi nella sfera psichica. Lasciamo loro il tempo di elaborare il senso della loro missione e diamogli tutto l’amore di cui hanno bisogno per portare a frutto i loro talenti. Sono dei bambini con molto talento, che la Sorgente ha dato loro e che loro hanno guadagnato colle loro precedenti esperienze. Bene siamo quasi alla fine di questo messaggio che offre conferma delle informazioni che già avevate, una sorta di ricanalizzazione. L’energia oggi è stabile, il cielo brilla, e tutto è bene in tutta la creazione. Siate sereni, divertitevi, siete benedetti dalla Sorgente.

We are always on.

CANALIZZAZIONE DEl 19 gennaio 2012: GLI ANNI A VENIRE E LA QUINTA DIMENSIONE

Immagine

IN questo anno in corso avverrà una ricalibratura di tutti i corpi energetici degli umani su questo piano e delle entità ad essi correlate. E’ raccomandabile stare in centratura, ovverossia esprimere e praticare l’intento di essere compatti energeticamente. Quello che sta avvenendo ha a che fare con la fine degli inganni. I giochi di potere che abitualmente si fanno tra gli umani e le popolazioni o gruppi di persone stanno venendo allo scoperto. Gli umani che sono risvegliati non sono più disponibili a barattare il loro potere personale per sostenere dei giochi che abbiano come fine il raggiungimento di scopi pre-programmati dalle persone o da altre entità. Questo vuole dire che se mentre una persona parla, avete per esempio la netta sensazione che questo dialogo abbia come fine un sopruso energetico o addirittura fisico attraverso l’intimidazione, è bene tagliare corto con questa energia densa di terza dimensione, e rivelare alla persona con cui state scambiando l’intento nascosto della conversazione. Nessuna paura dovete avere di rivelare lo scopo nascosto. Questo porterà a venire fuori la saggezza della vostra anima e procurerà un riallineamento ulteriore per gli umani in ascensione. Porterà l’energia a manifestarsi su piani piu alti sia per tutti gli umani partecipanti allo scambio. CI sono energie bloccate sui livelli della programmazione mentale proveniente da Atlantide. Sesso, potere, danaro sono interpretati come strumento di abuso più che di creazione. questo verrà negli anni che seguono.

IL riallineamento dei corpi energetici farà si che possiate essere consapevoli di livelli anche molto sottili durante le vostre giornate. Potrà accadere che le conversazioni si svolgano su molti piani. Ad esempio potrà accadere che mentre parlate del tempo o chiediate il pane al fornaio, gli rispondiate mentalmente – in terza lingua, come dice Kryon – che lo avete incontrato in un tempo antico, in un’altra vita, in una altra incarnazione. Non meravigliatevi di questo. E la conseguenza di quello che chiamo il tempo della “fine dei giochi”. Anche i gesti che le persone faranno o che voi stessi farete, esprimeranno una conversazione compiuta ad un altro livello. Questo livello può essere compreso da voi benissimo perché è il vostro nuovo modo di esprimervi e sarà cosi per un periodo. Avverrà finché avrete avuto modo di ricordare e sentire quello che occorre al vostro sistema energetico. Il compimento finale di questo processo sarà dato dal riallineamento energetico dei vostri corpi. Immaginate che quando siete nel compimento di una azione non siete presenti al cento per cento nel piano della realtà tridimensionale, perché ci sono molte cose che voi fate, che noi tutti facciamo mentre agiamo nella nostra vita quotidiana. Questo è l’effetto della fine del ciclo vecchio e dell’inizio della realtà acquariana. E’ del tutto normale. Il riallineamento dei corpi energetici come vi dicevo, vi procurerà la chiarezza su molti aspetti della vostra vita, fino a farvi rientrare nel vero flusso della vostra divinità risvegliata. Immaginate voi stessi come un ovale energetico compatto. Ora siete, siamo, più ovali energetici con la stessa base, i piedi, la madre terra, mentre i corpi degli ovali sono aperti in una raggiera di operazione energetiche multidimensionali, compiute da voi in molti luoghi e piani. Questo è normale e del tutto adeguato. E’ un processo che finirà nei prossimi anni. Questo anno sarà un anno di risveglio per persone, per molti umani su questo piano terrestre. L’avvento della quinta dimensione sarà compiuto quando gli umani su questo piano saranno ognuno allineati col proprio corpo in situazione di presenza, immersi nel flusso energetico delle esperienza desiderate dalla propria anima. In questo tempo non ci sarà più bisogno di fingere alcunché, la comunicazione sarà diretta e saranno finiti i giochi che hanno contraddistinto questo piano di realtà negli ultimi millenni. Siate fiduciosi che questo avvenga. E’ molto importante che voi siate consapevoli di questo processo per far si che molti altri siano attratti a voi e sentano il tempo appropriato per dare inizio al loro personale processo di risveglio. Ora vi saluto. Siete amatissimi.

Namastè

Noi siamo Unità nella Sorgente