CANALIZZAZIONE 29 marzo 2013

ImmagineDiamo ingresso a queste energie sicure del Maestro Gesù e di Lady Maria in questo momento dello spazio e del tempo, che è eterno.

Amati, siamo qui per parlare di compassione e di riconoscenza. Vedete, in questo tempo è molto facile perdersi dietro a tutti i messaggi che ci arrivano dai sistemi umani, e perdersi è non riconoscere la grandiosità di tutto ciò che avete. Avete un corpo, un grandissimo dono, avete una mente, avete una anima che viene dallo Spirito e da Tutto ciò che E’. In questo momento è molto opportuno riconoscere questi doni che vi sono stati dati, che rappresentano l’amore del Padre per il Figlio. E’ stupendo vedere quanti di voi si accontentino e ringrazino per quello che hanno, perchè hanno riconosciuto l’immenso amore di Dio per tutte le sue forme.
Ed è ancora più indicato essere grati per ciò che avete, perchè ci sono molte forze che tendono a farvi dimenticare di ciò che siete e delle immense possibilità che avete di manifestare attraverso la materia. Queste forze che voi conoscete, e dalle quali vi sforzate di non essere orientati, sono proprio i vostri doni più grandi. Sono quelle che vi fanno rendere conto di che dono sia ancora potere respirare su questo amatissimo pianeta, e potervi camminare sopra. Nonostante i tempi che vi aspettano possano non apparire rosei, avete oggi l’occasione, contro ogni apparenza, di provare compassione e riconoscenza. E’ il Padre che attraverso il Figlio sperimenta cosa voglia dire essere parte dell’umanità e di questo grandioso progetto di Dio per la Terra.
Riconoscete dunque ciò che avete nella vostre mani, sotto i vostri occhi, a partire dalle cose che date per scontate. Lo stesso fatto di abitare un corpo non è un dono che appartiene a tutti in questo piano di realtà; esistono altre anime e entità disincarnate che desiderano ardentemente averne uno ma non è ancora giunto il loro tempo. Nella dimensione da cui parliamo tutto avviene simultaneamente, ed anche le anime che sono qui non avvertono lo spazio e il tempo nello stesso modo come sulla Terra, ma nei regni vicini alla Terra, molte anime e entità vagano in attesa di ricongiungersi coi regni superiori per tornare alla purezza del disegno originario per poi tornare alla Terra.
E’ di assoluta importanza quindi che rispettiate il pianeta che vi ospita, in quanto esso è la casa per voi e per i vostri fratelli e sorella che si incarneranno in questo piano di realtà. Siate riconoscenti per ogni fratello o sorella che giunge a portare il suo corpo qui, e siate consapevoli che il vostro viaggio non avrà fine.
Ora con la Grazia di Dio Padre Madre, ci portiamo fuori da questo tempo e da questo spazio, onorandovi e ringraziandovi per tutti i vostri sforzi.
Che la Gioia divina di Dio Padre Madre sia dentro di voi.

Annunci

Un pensiero su “CANALIZZAZIONE 29 marzo 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...